Capelli crespi e gonfi dopo il lavaggio? Le due soluzioni che tutti dovrebbero conoscere!

Capelli crespi e gonfi dopo il lavaggio? Scopri due soluzioni semplici e alla portata di tutti che ti stupiranno! 

Per molte donne i capelli sono un vanto e per tante altre una vera croce. Se infatti, c’è chi dopo il lavaggio e l’asciugatura li ritrova lisci e domabili come la seta, c’è chi si ritrova la criniera di un leone da contenere e condizionare in qualche modo. Se siete tra quelle che hanno i capelli crespi e gonfi, che adottano le due soluzioni più drastiche, la piastra o la cosa di cavallo, ecco due semplici soluzioni alla portata di tutti da mettere in pratica già dal prossimo shampoo.

capelli crespi
Adobe Stock

I capelli crespi tendono ad essere opachi ma anche a gonfiarsi molto, soprattutto se ricci. Ecco due cose semplicissime che si possono fare, prima di arrivare ad utilizzare prodotti chimici per lo styling o ferri e piastre roventi.

Capelli gonfi e crespi come lavarli

I capelli che tendono ad essere crespi e a gonfiarsi necessitano di una beauty routine all’insegna della delicatezza, di prodotti poco stressanti ma soprattutto di abitudini corrette che non vadano a peggiorare il problema.

donna che si lava i capelli
Adobe Stock

Dopo aver lavato e condizionato i capelli con un ottimo shampoo ed un buon balsamo, per eliminare l’acqua in eccesso i capelli andranno tamponati delicatamente e non ‘strizzati’ come uno straccio! Prima di far questo però, si potrà utilizzare un piccolo segreto delle nonne per eliminare l’effetto crespo e lo si potrà fare all’ultimo risciaquo. Se hai i capelli danneggiati scopri come preparare un impacco miracoloso! 

Il segreto per eliminare l’effetto crespo durante il lavaggio dei capelli

L’ultimo risciacquo dovrebbe essere sempre fatto con una soluzione di acqua e una sostanza acida che potrà essere dell’aceto di mele o del succo di limone. La soluzione dovrà essere tre parti di acqua e una di aceto o succo di limone. L’azione di una di queste due sostanze, provvederà a far richiudere le squame del capello aperte dall’azione dell’acqua a volte troppo calda. Scopri come lavare i capelli crespi e quali prodotti utilizzare. 

Capelli gonfi e crespi: come asciugarli

Come già accennato durante i consigli per il lavaggio dei capelli tendenti al crespo, le alte temperature tendono ad aprire le squame del capello e a rendere i capelli crespi, nello stesso tempo assorbendo più umidità tendono anche a gonfiarsi.

donna che si asciuga i capelli con il phon
FreePik

Alla luce di questo, viene da se che asciugare i capelli con un getto di aria troppo calda tenderà a renderli ancor più crespi e gonfi.  I parrucchieri infatti, tendono a consigliare quando possibile un’asciugatura naturale della chioma, ma se questo non fosse, basterà utilizzare il phon con un getto d’aria non troppo calda e l’effetto sarà senza dubbi migliore. Inoltre, i capelli crespi, non andranno stressati con pettini e spazzole. Sarebbe preferibile utilizzare le dita o un pettine a denti larghissimi.

 

 

 

 

Da leggere