Come scegliere il divano: ecco qualche consiglio utile da seguire

Dovete acquistare un divano e non sapete come fare? Scopri i nostri consigli per scegliere il divano senza sbagliare.

divano
Foto:Pixabay

Nessuno riesce a rinunciare al divano in casa, comodo confortevole, perfetto quando volete vedere un film o volete scambiare delle chiacchiere con amici i parenti. Di solito si colloca nel salotto o in cucina se avete un ambiente aperto, non deve essere solo bello ma anche molto funzionale, perchè se non è comodo non è neanche piacevole stare seduti o sdraiati per molte ore.

Ma se siete alla ricerca del divano giusto da posizionare a casa è non sapete proprio come fare, noi di Chedonna.it vi diamo qualche piccolo consiglio su come scegliere il divano.

Come scegliere il divano: ecco i consigli

divano
Foro:Pixabay

E’ arrivato il momento di sostituire il vostro divano con uno nuovo o semplicemente ne volete acquistare un altro. E’ importante porre la giusta attenzione per evitare di fare acquisti sbagliati. Il divano è un complemento d’arredo e come tale deve essere non solo bello ma anche funzionale, non ha alcun senso sceglierlo bello ma non adatto alle vostre esigenze. Se in casa avete bambini è indispensabile scegliere un divano sfoderabile per evitare che si possa macchiare e non sapete come lavarlo.

Scopriamo quindi come approcciarci alla scelta di un divano, dovete porre la giusta attenzione, ponetevi delle domande che vi aiuteranno nella scelta, ecco quali.

  • Che spazio avete a disposizione?
  • Tessuto o pelle?
  • Divano letto?
  • Resistente a sollecitazioni?
  • Stile?

Prima di acquistare il divano dovete capire quanto spazio avete a disposizione e poi capite se potete scegliere a 2 o 3 posti o eventualmente angolare. Sicuramente la scelta dipende da chi usufruisce del divano se siete single ma siete abituati ad incontrarvi spesso con amici e parenti dovete optare per un divano ampio. Magari se avete spazio anche in avanti potete scegliere il modello con la chaise longe. Questo modello è molto comodo e di tendenza negli ultimi anni, potete non solo stare seduti ma al momento opportuno stendete le gambe per rilassarsi. In media i divani per 2-3 posti variano dai 1,5 metro ai 2 metri, quindi valutate bene e prima di acquistarlo accertatevi di avere spazio a sufficienza.

Il salotto angolare è sconsigliato in una stanza piccola perchè potrebbe renderla ancora più piccola. Stabilito le dimensioni del divano adesso passiamo la tessuto, come lo preferite pelle o tessuto?

La scelta del materiale dipende anche da chi utilizza, se avete bambini in casa si consiglia di scegliere il divano in tessuto lavabile o sfoderabile per rimuovere senza difficoltà eventuali macchie. Se scegliete la pelle notate che c’è una distinzione tra pelle e eco-pelle, ma in particolar modo la pelle richiede molta cura. Questo materiale è assolutamente sconsigliato in caso di animali domestici in casa, soprattutto se avete gatti che potrebbero graffiare la pelle. Il divano in tessuto può essere anche sfoderabile così da lavare in lavatrice ogni volta che preferite. I tessuti possono essere in fibre naturali o in fibre sintetiche che sono facilmente lavabili. Anche la microfibra è perfetta perchè non solo è impermeabile ma anche traspirante perfetto sia in tutte le stagioni.

Il divano letto è comodo se avete avete l’abitudine di far soggiornare amici o parenti non avete a disposizione una stanza per ospiti. In questo modo al momento opportuno l’utilizzate, magari scegliete uno di facile apertura che vi permetterà di aprire senza togliere neanche i cuscini della seduta. Lo step successivo è capire se deve essere resistente a sollecitazioni, magari con i bimbi piccoli che saltano continuamente il divano dovrà essere resistente. Non trascurate però la comodità oltre all’estetica, innanzitutto provate sempre il divano prima dio acquistarlo è davvero importante la seduta.

Focalizzate l’attenzione sulla seduta, se preferite una bassa o più alta e non solo anche i braccioli per braccia e testa devono essere comodi. Ricordate che lo schienale non dovrebbe essere mai più corto della spina dorsale. Se soffrite spesso di mal di schiena allora dovete scegliere una seduta che non sia troppo bassa. Adesso si passa all’imbottitura in commercio ce ne sono diverse lasciatevi consigliare all’acquisto, anche se il materiale consigliato è memory foam.

divano
Foto:Freepik

Lo stile del divano dipende molto dal resto dell’arredamento, non create troppo diversità, in colori e modelli.

Quindi ponete sempre attenzione prima di acquistare il divano, lasciatevi sempre consigliare ad in interior designer. Ricordate di pulire sempre il divano seguite qualche piccolo trucco per farlo senza alcuna difficoltà.

Da leggere