Armadio sempre profumato? Ecco il trucco infallibile

Se desiderate avere il vostro armadio profumato a lungo, potete seguire qualche piccolo trucchetto, ecco quale.

armadio
Foto:Freepik

A chi non piacerebbe aprire ogni volta il proprio armadio e percepire un odore di pulito, come se avreste lavato il bucato qualche minuto fa. Non è poi così difficile averlo sempre profumato, basta porre la giusta attenzione. E’ importante avere l’armadio sempre in ordine, ma anche la pulizia non dovrebbe mai mancare. Se pulite periodicamente e non solo quando fate il cambio stagione, quindi almeno una volta la mese noterete subito la differenza. Noi di CheDonna.it vi diamo qualche piccolo consiglio su come avere l’armadio sempre profumato.

Armadio sempre profumato? Ecco il trucco infallibile

lavanda
Foto: Freepik

Avere sempre l’armadio profumato non è poi così difficile, basta pulirlo frequentemente almeno una volta al mese. Il metodo infallibile che garantirà sempre un fresco profumo ogni volta che aprirete le ante del vostro armadio è la pulizia periodica e nel modo corretto. E’ necessario svuotare l’armadio, compresi i cassetti, rimuovere bene tutta la polvere e poi pulire con prodotti specifici e naturali che proteggeranno i materiali e non solo anche l’ambiente.

Potete procedete con una miscela di acqua calda e sapone di Marsiglia, poi dopo aver pulito più volte asciugate con un panno morbido. Il trucco sta nell’asciugare bene per evitare che i capi possano assorbire l’umidità e puzzare di muffa a lungo andare. Non solo se volete avere un armadio sempre pulito e profumato, dopo aver lavato il bucato è necessario farlo asciugare bene all’aria aperta. Se lo riponete umido ancora si creerà il terreno fertile per la muffa. Adesso che avete pulito bene l’armadio, potete seguire qualche piccolo consiglio, procedete a riporre i capi.

Il trucco per avere l’armadio profumato a lungo è avere le ante chiuse e non dimenticarle aperte dopo aver preso quello che vi occorre. Prendete dei sacchetti di organza mettete del riso o del sale grosso e distribuite qualche goccia di olio essenziale alla lavanda. Se non preferite questa profumazione potete optare per un olio essenziale più delicato. Sicuramente la lavanda è una buona soluzione se volete tenere lontano le tarme dai vestiti. Per tenere via le tarme dall’armadio potete mettere in una ciotola le scorze di agrumi essiccate con i chiodi di garofano, mescolate bene e poi riempite il sacchetto di organza e richiudete con un nastro.

Non solo le gocce di olio alla lavanda potete metterle sui chicchi di riso o sale grosso ma potete mettere su gessetti bianchi e riporli in armadio. Potete riporre questi sacchetti nei cassetti oppure attraverso il cappio del sacchetto potete appenderlo alle grucce e riporli nell’armadio che non cassetti.

I sacchetti in organza li potete riempire di fiori secchi profumati. Evitate di mettere nell’armadio dei profumatori commerciali dall’odore troppo forte!

Non è poi così difficile basta solo seguire qualche piccolo trucchetto!

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti