Paura per il Principe Filippo, ricoverato da giorni in un ospedale privato

Il Principe Filippo è stato ricoverato in ospedale ormai una settimana fa: riuscirà a festeggiare i 100 anni?

Principe Filippo
(Instagram)

Da mesi ormai il Principe Filippo e la Regina Elisabetta non vivono a Buckingham Palace, troppo affollato e difficile da gestire secondo le norme di sicurezza imposte dalla pandemia di Covid-19.

I due anziani consorti sono stati infatti trasferiti nella residenza di Windsor (quella da cui ha preso il nome la casata della Regina Elisabetta) nel momento in cui è stato chiaro che far rientrare la Corona a Bukingham Palace avrebbe messo in pericolo la vita di Elisabetta e di Filippo.

Qualche tempo fa i due erano stati ritratti sorridenti e felici mentre leggevano i biglietti di auguri per il loro 73° anniversario di matrimonio: sembravano godere di ottima salute e di ottimo umore. Purtroppo però qualcosa ha minato la salute del coriaceo Filippo.

Il Principe Filippo ricoverato da una settimana: “Un’infezione”

Principe Filippo Regina Elisabetta
(Instagram)

Secondo quanto riportato da fonti ufficiali, il Principe Filippo è stato ricoverato per un’infezione in un’ala privata dell’ospedale King Wdward II, nella capitale del Regno Unito.

Il Duca di Edinburgo si è affidato alle mani dei medici circa una settimana fa, ma l’equipe che lo segue rende noto che sarà necessario tenere Sua Altezza Reale sotto osservazione ancora per qualche giorno, al fine di essere assolutamente certi che possa tornare a Windsor senza pericoli per la sua salute.

In merito alle cause del ricovero le fonti ufficiali sono state assolutamente vaghe: parlare di un’infezione, nel corso di una pandemia come quella che il mondo sta affrontando nell’ultimo anno, vuol dire tutto e niente. Filippo è stato infettato dal Coronavirus? Alla sua età, come sanno benissimo i medici, potrebbe trattarsi di un’infezione letale.

Bisogna sottolineare però che la Regina Elisabetta e il Principe Filippo sono stati vaccinati contro il Coronavirus qualche settimana fa, in virtù dell’età molto avanzata che ha dato diritto di massima precedenza sul vaccino rispetto alle fasce meno a rischio della popolazione.

Bisogna precisare però che il vaccino non impedisce l’infezione da Coronavirus: semplicemente il virus viene contratto ma l’organismo, “educato” dal vaccino sa come reagire e, quindi, non sviluppa sintomi gravi.

Bisogna considerare anche che Sua Maestà e il Principe Filippo sono stati circondati dalle massime misure di sicurezza sanitaria fin dal giorno dell’inizio della Pandemia nel Regno Unito, quindi la possibilità che abbiano contratto il Covid-19 è davvero molto bassa.

100 anni principe filippo
Il Principe Filippo (Instagram)

Anche se i medici hanno specificato che Sua Altezza Reale risponde bene alle cure e si trova in “condizioni confortevoli”, la paura che Filippo non riesca a festeggiare i suoi (primi) 100 anni è molto grande. Sarebbe un peccato, la gigantesca festa in suo onore viene preparata da anni nei minimi dettagli e già si sa chi non sarà invitato.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti