Chi è? Diventata famosa da bambina è una cantante orgogliosamente bisex

Questa famosa cantante oggi è una donna bisex e genderfluid, che è stata a un passo dal matrimonio e che è radicalmente cambiata rispetto a quando era piccola.

Miley Cyrus piccola vip da piccoli
(Instagram)

Non sono in molti a saperlo, ma il nome con cui è conosciuta in tutto il mondo non è il suo vero nome. I suoi genitori infatti la battezzarono Destiny Hope, ovvero “destinata a portare speranza”.

Il motivo per cui il padre scelse di darle questo nome nacque da una visione che ebbe quando la bambina non era ancora nata: vide che sua figlia sarebbe stata destinata a portare alle persone speranza, gioia e serenità. In seguito ha affermato che ogni volta che vede sua figlia salire su un palcoscenico e intrattenere migliaia di persone sente che la sua visione si è perfettamente realizzata.

Quando però ebbe compiuto i 16 anni decise di adottare legalmente il suo soprannome, che ormai veniva utilizzato molto più spesso del suo nome vero e proprio. Da allora, quindi, firma i suoi dischi e le sue canzoni con il suo soprannome da bambina che, tradotto dall’inglese, significa “sorridente”.

Proprio il suo sorriso contagioso è un marchio di fabbrica che nel corso degli anni questa cantante e attrice non ha mai perso, anche quando ha attraversato momenti molto duri.

Miley Cyrus piccola vip da piccoli
(Instagram)

Nel corso della sua carriera è stata infatti attaccata violentemente per aver deciso di cambiare radicalmente la propria immagine che, originariamente, era stata profondamente influenzata dall’ideale americano di ragazzina prodigio.

Anche se ha debuttato come attrice nella serie televisiva del padre, il grande successo è arrivato nel momento in cui questa cantante, ancora giovanissima, ha deciso di vestire i panni di una giovanissima eroina Disney, che è diventata un vero e proprio modello per tante pre adolescenti in tutto il mondo.

Le cose poi sono molto cambiate, e da adulta si è trovata a essere molto diversa da com’era un tempo.

La cantante diventata famosa da bambina e che ha spiegato di essere bisex (e genderfluid)

Miley Cyrus piccola vip da piccoli
(Instagram)

Quando vestiva i panni del personaggio che l’ha resa famosa, le bastava indossare una parrucca bionda per trasformare completamente la propria personalità e dominare il palcoscenico.

Nella vita vera questa famosissima cantante non ha alcun bisogno di ricorrere a trucco e parrucco per incantare il pubblico. Hai capito di chi stiamo parlando? Si tratta di Miley Cyrus! 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Miley Follows👑 (@mileyxxcyrxs)

Talentuosa, spigliata e grande amante degli animali, Miley Cyrus è stato uno dei personaggi più discussi degli ultimi anni.

A causa della fama che le è letteralmente piovuta addosso quando aveva solo 13 anni, Miley ha vissuto un vero e proprio “sdoppiamento” della personalità, vivendo per un periodo contemporaneamente come Miley e come Hannah.

La cantante ha affermato che aver sopportato quella pressione da bambina ha certamente influito sulla sua salute mentale da adulta, lasciando intendere che la pessima direzione che stava prendendo la sua vita probabilmente nasceva proprio dal malessere vissuto da ragazzina.

Dopo essere stata protagonista di diversi scandali per uso e abuso di alcool e droghe, Miley ha deciso di purificarsi completamente, eliminando dalla propria dieta non soltanto l’alcool e qualsiasi altra sostanza che desse dipendenza, ma anche la carne e tutti gli altri alimenti di origine animale.

Per questo motivo, dal 2013 al 2019 la cantante ha osservato una dieta vegana. Purtroppo, come ha spiegato lei stessa, questo tipo di alimentazione non le permetteva di nutrirsi in maniera adeguata al suo fabbisogno energetico e quindi ha cominciato a reintrodurre gradualmente cibi di origine animale nella sua dieta nel 2020.

Ancora prima di diventare vegana, però, Miley aveva dimostrato di tenere enormemente alla salute e alla felicità di tutti gli animali e in particolare di quelli che ha preso sotto la propria custodia. Nel 2018 decise di non partire per un tour mondiale per rimanere a casa ad allevare i suoi maialini.

miley cyrus maiale
(Instagram)

Il suo maialino preferito si chiama Bubba Sue e per un periodo ha accompagnato la cantante ovunque, addirittura in SPA. “Tutti hanno riso quando hanno saputo che sono andata in una SPA insieme a Bubba Sue. Ma i maiali adorano la maschera al cocco, perché hanno la pelle molto secca e la maschera rende il loro pelo forte e rigoglioso”.

Oltre ad amare moltissimo gli animali, Miley Cyrus ha amato moltissimo il ragazzo (bellissimo) con cui ha avuto una tormentata storia d’amore: Crhis Hemsworth, fratello del famoso Thor.

miley hemsworth
(Instagram)

I due si sono lasciati e ripresi diverse volte anche se la famiglia di Hemsworth non vedeva affatto di buon’occhio il matrimonio a causa della vita disordinata di Miley e dei suoi passati problemi con alcool e droga.

Alla fine i due avevano deciso di sposarsi praticamente in segreto nel 2018, in una villa del Tennessee, davanti a pochissimi amici e parenti. Nel giro di pochissimi mesi però la coppia è letteralmente scoppiata: appena otto mesi dopo il sì, Miley aveva deciso di cancellare il marito dai social e di eliminare ogni traccia di lui dalla sua vita.

Non troppe settimane dopo fu confermato un flirt tra Miley e Kaitlynn Carter, famosa blogger e modella americana.

Vuoi continuare a giocare con Chedonna? Indovina gli altri personaggi famosi leggendo tutti gli articoli sui Vip da Piccoli!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kaitlynn Carter (@kaitlynn)

Orgogliosa supporter dei diritti della comunità LGBTQ, infatti, Miley ha dichiarato orgogliosamente di essere gender fluid e di essere bisex. Ha inoltre affermato di essere aperta a qualsiasi esperienza sessuale, a patto che avvenga tra persone adulte e consenzienti e che non coinvolga minori o animali.