Come avere un parquet sempre lucido: ecco il metodo infallibile

Se avete il parquet di casa opaco e non sapete come rimediare, scopri il metodo infallibile per lavare e lucidare il parquet con prodotti naturali.

parquet
Foto:Adobe Stock

Quante volte vi siete ritrovati con un parquet opaco e non sapete cosa fare? Purtroppo il parquet richiede molta cura, non va mai trascurata. E’ tra i rivestimenti più scelti perchè non solo è elegante e raffinato, si adatta un pò a tutti gli ambienti tranne per il bagno e cucina. Se scegliete uno di qualità sicuramente avrà una durata più lunga, ma solo se prestate la giusta attenzione. Ci sono dei piccoli trucchi da seguire per lucidare e pulire il parquet, ecco come.

Come pulire bene il parquet: ecco il trucco

parquet
Foto:Pixabay

Decidere di rivestire con il parquet la propria casa è una scelta molto comune, ma come tutto è necessario prestare attenzione. La pulizia e la cura del parquet è importante se si desidera averlo sempre lucido. Ecco qualche piccolo consiglio su come pulire bene e lucidare il parquet, purtroppo potrebbe commettersi errori che possono rovinare il parquet.

Sono da preferire prodotti per la pulizia completamente naturali che proteggono il parquet e l’ambiente. Ci sono dei prodotti come oli essenziali o aceto, l’olio d’oliva e il succo di limone che sono grandi alleati per la pulizia del parquet.

-Rimuovere la polvere: è necessario togliere la polvere bene dal parquet, ecco in che modo. Potete utilizzare l’aspirapolvere che rispetto alla scopa riesce a rimuovere bene la polvere senza spostarla da una zona all’altra. Ma in alternativa all’aspirapolvere, perchè non tutti la possiedono potete rimuovere la polvere con i panni elettrostatici rimuove sia la polvere, capelli e pelucchi. Se ci sono soggetti allergici all’acaro della polvere è importante rimuovere bene la polvere.

-Lavare con acqua e detergente naturale: il detergente naturale è da preferire non solo per proteggere il parquet stesso ma anche l’ambiente. E’ fastidioso respirare odori troppo forti in casa, quindi la scelta del detergente è importantissimo. Ecco qualche piccolo consiglio da seguire, provate a preparare a casa un detergente naturale. Mettete in un secchio mettete circa 30 gocce di olio essenziale alla menta e 250 ml di aceto. Con questa soluzione lavate bene il parquet e poi passate più volte con un panno morbido. Questa è una soluzione perfetta per un parquet che non è trattato con olio.

In alternativa potete utilizzare anche acqua e alcol, per pulire e igienizzare il parquet, una buona soluzione anche per far asciugare subito il parquet. Il trucco per non lasciare aloni è  pulire seguendo il senso delle venature presenti sul legno. Non lavare mai con la sola acqua perchè non si sgrassa.

In alternativa all’alcol provate un mix di aceto e acqua, l’aceto non solo igienizza, ma elimina i cattivi odori ma se preferite respirare un odore piacevole, potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale come lavanda, bergamotto o limone.

Il detergente naturale che potete preparare a casa è un mix di limone e olio è perfetto per pulire bene il parquet, perchè il limone sgrassa e e  rilascia un bel profumo. Invece l’olio va a nutrire il parquet e lo rende più lucido. Mettete in un secchio una tazza di acqua calda, poi unite 50 ml di olio di oliva e un pò di succo di limone. Mescolate bene e poi con un panno morbido pulite il parquet. Il limone rilascerà un bel profumo nell’ambiente

Il trucco per lucidare il parquet

olio evo quantità giornaliera
olio extra vergine d’oliva – Fonte: Adobe Stock

Non solo si deve lavare bene il parquet, ma anche lucidare bene, così da dare un tocco luminoso al vostro parquet. La cera d’api è ideale da utilizzare in caso di pavimenti in quercia oppure se il parquet è particolarmente rovinato.

In alternativa provate a sciogliere a bagnomaria 2 cucchiai di cera d’api con 120 ml di olio di lino e 10 gocce di succo di limone, quando si sarà sciolto bene tutto unite 2 goccia di olio di olio essenziale di arancia. Poi dopo lo fate raffreddare bene, prendete un pezzetto e spalmate  sul pavimento aiutatevi con un panno morbido umido. Il parquet si lucida solo dopo averlo lavato bene e asciugato bene.

Alcol denaturato e parquet
Foto:Pixabay

Se avete poco tempo non potete preparare la miscela sopra consigliato, potete semplicemente mettere panno di lana morbido distribuite qualche goccia di olio d’oliva e passatelo direttamente sul pavimento.

Adesso sarà molto più facile lucidare il parquet.