Scienza: scoperto un effetto sorprendente dell’odore di caffè

Buone notizie per gli amanti del caffè, uno studio ha identificato un nuovo effetto benefico e si ottiene solo annusando l’odore del caffè.

caffè
Photo FreePik

Il caffè è un piacere, e da oggi lo sarà ancora di più. Uno studio recente ha confermato qualcosa che forse avevi già intuito da solo. Il caffè ed in modo particolare il suo inconfondibile aroma ha un effetto particolare sulla tua salute. Ecco di cosa si tratta.

Caffè: il suo aroma ha un effetto benefico sulla tua salute

caffè buonuomore
Photo AdobeStock

Sei un amante del caffè o sei tra le persone che solo a sentire l’odore, soprattutto di mattina, si sentono nauseare? Qualunque sia il tuo caso stiamo per rivelarti un valido motivo per non privarti più di questo aroma.

Il caffè è diventato una delle bevande più diffuse al mondo, a colazione dopo pranzo e per una pausa pomeridiana spesso il caffè è il prescelto. Chi lo sceglie ama la sua carica di energia e anche il suo aroma, ma probabilmente non sa che questo odore del caffè sarebbe un ottima soluzione per …. alleviare lo stress.

In effetti quando ci si sente nervosi e stressati si evita il caffè, in realtà uno studio  sudcoreano conferma che questo aroma unico e ineguagliabile ha il potere di allontanare lo stress dalla tua vita.

L’odore del caffè ha il potere di farci venire voglia di berlo, spesso chi non lo prende al risveglio non si attiva finché non lo fa,  i suoi effetti sono innegabili ma forse non immaginavi che avesse il potere di farci vivere più rilassati e distesi.

A fornire la bella notizia sono i ricercatori della Seoul National University in Corea del Sud. I ricercatori hanno analizzato gli effetti dell’aroma dei chicchi di caffè sul cervello, lo studio ha interessato dei ratti maschi privati del sonno e quindi altamente stressati. Le conclusioni dello studio non lasciano spazio al dubbio, il caffè allevierebbe lo stress. I ricercatori dopo aver esposti i ratti stressati all’aroma dei chicchi di caffè tostato hanno valutato il tessuto cerebrale dei roditori sottoposto ad analisi genetiche e proteiche.

I ratti sono stati suddivisi in 4 gruppi:

1 – gruppo di controllo

2 – gruppo di ratti stressati da mancanza di sonno, dopo 24 ore senza dormire.

3 – gruppo di ratti non stressati sottoposti all’aroma del caffè

4 – gruppo di ratti stressati sottoposti all’aroma del caffè

donna con caffè
fonte foto: Adobe Stock

Vagliando i dati di tutte le analisi i ricercatori hanno capito che l’aroma del chicco di caffè tostato altera i livelli di mRNA e le proteine ​​nel cervello di questi animali, questi livelli avevano un effetto de-stressante sull’animale.

Sebbene questo studio sia stato condotto in via esclusiva sui topi, bere caffè fa bene alla salute delle persone ed apporta notevoli benefici a patto che non commettiate l’errore di berlo tra le 8 e le 9 di mattina, scopri il perché.