Spaghetti con tonno e pangrattato, la ricetta salvacena pronta in pochi minuti

Buona, sostanziosa e risparmiosa: la ricetta degli spaghetti con tonno e pangrattato è tutto quello che ci serve per concludere bene una giornata

Le chiamano ricette salvacena perché sono pronte in pochi minuti ma non tolgono nulla alla sostanza e al sapore del piatto. Buone per chi è sempre di fretta oppure per i single che non hanno voglia di passare troppo tempo ai fornelli. Come gli spaghetti con tonno e pangrattato, un primo piatto geniale e facilissimo.

In pratica, il tempo che cuoce la pasta è pronto anche il condimento e avrete nel piatto davvero tutto. La morbidezza del tonno passato velocemente in padella, la croccantezza del pangrattato, il gusto piccante del peperoncino per un mix di sapori invitante.
Da questa base potete partire per arricchirlo con dei capperi, delle olive, oppure della passata dj pomodoro,m aggiungendo anche come decorazione finale un po’ di prezzemolo tritato. Tanto la base rimane sempre quella.

Ingredienti:
360 g di spaghetti;
2 scatolette di tonno sott’olio
120 g di pangrattato
1 scalogno
peperoncino in polvere
olio extravergine d’oliva

Spaghetti con tonno e pangrattato, quale pesce scegliere

spaghetti crema tonno
tonno in scatola – Fonte: Adobe Stock

Gli spaghetti con tonno e pangrattato sono ideali anche per chi è a dieta oppure osserva un particolare regime alimentare. In questo casi invece del tonno sott’olio potete usare quello al naturale, scegliendolo sempre di ottima qualità

 

Preparazione:
Mentre mettete su l’acqua potete anche preparare il condimento. Pelare lo scalogno e tritatelo finemente, ha un sapore talmente delicato che in bocca farà piacere. Poi un un padellino versate 2 cucchiai di olio extravergine e mettete a scaldare sul fuoco.
Quando ha preso calore, versate lo scalogno tritato e lasciate soffriggere per qualche minuto. Poi  aprite le scatolette di tonno eliminando l’olio in eccesso. Unite il tonno allo scalogno lasciandoli insaporire per qualche minuto.

Disfate il tonno con un cucchiaio di legno e poi un paio aggiungete anche il pangrattato oltre ad un pizzico di peperoncino in polvere.

 


Buttate gli spaghetti e quando sono al dente scolateli (basteranno 6-7 minuti per un formato di pasta normale). Versateli in una ciotola e conditeli subito con la salsa a base di tonno e pangrattato. Aggiungete un filo d”olio a crudo e serviteli caldi.