Uomini e Donne, Beatrice non si trattiene e svela: “Non sono io la scelta”

Uomini e Donne è quasi giunto alla scelta di Davide Donadei e nonostante tutti pesano sia Beatrice, lei è convinta del contrario e intervistata dal magazine dedicato al programma di Maria De Filippi ha spigato il motivo.

Beatrice Buonocore
Screen dal video

Uomini e Donne durante il corso di questa stagione ha permesso al pubblico del piccolo schermo di potersi appassionare al percorso di Davide Donadei. Uno dei pochi tronisti che durante il corso di questi anni è riuscito a far appassionare i telespettatori, visto che ultimamente il Trono Classico aveva un po’ deluso le loro aspettative non riuscendo a portare in scena un percorso degno di nota. Il giovane tronista è riuscito in questo arduo compito. Tant’è che i telespettatori sono curiosi più che mai di sapere chi sarà la sua scelta. Se Chiara Rabbi, che dopo un percorso travagliato sembrerebbe essere riuscita a conquistarlo, e Beatrice Buonocore, che ha fatto un po’ il percorso inverso.

Quest’ultima, intervistata dal magazine dedicato al programma di Maria De Filippi, si è sbilanciata a tal proposito, facendo prima un recap del suo percorso per poi rivelare di non credere di essere la scelta. In quanto durante il corso della sua vita ha imparato e non avere aspettative e per questo non ritiene che possa essere lei quella che riuscirà a portarsi a casa il cuore del bel tronista. Nonostante il pubblico del piccolo schermo sia convinto che sia proprio lei ad essere la scelta di Davide, visto anche quello che è successo durante la scorsa registrazione del programma, ma lei ha spiegato i suoi motivi ed ecco che cosa ha raccontato.

Beatrice Buonocore prima della scelta a Uomini e Donne: il retroscena su Davide

Beatrice Buonocore
Screen dal video

Beatrice Buonocore, in ogni caso, è molto soddisfatta del suo percorso a Uomini e Donne, perché era entrata negli studi Elios di Roma come una ragazzina immatura, invece durante il corso di queste settimane è riuscita ad avere una maggiore consapevolezza di se stessa ed a coltivare ad una certa maturità che prima, forse, non aveva. Per questo motivo, comunque andrà a finire la sua esperienza, per me lei ha avuto un risvolto assolutamente positivo.

“Sono molto soddisfatta di questo percorso che ho intrapreso, anche per me rappresenta una vera e propria crescita personale ha esordito la corteggiatrice di Davide Donadei. “Devo ammettere che la prima volta che ho messo piede negli studi Elios di Roma ero molto più immatura ma grazie all’esperienza nel programma e a Maria De Filippi, che in molte occasioni è riuscita ad aprirmi gli occhi, sono riuscita a crescere dentro di me una maggiore consapevolezza di quello che vorrei da me stessa e nella mia vita” ha confidato. “Ho imparato a non seppellire più le mie emozioni, ma a tirarle fuori senza avere paura di passare per una ragazza fragile o debole” ha ammesso. “Ho imparato a volermi un po’ più bene, cosa di cui prima non ero capace, e a gestire le mie emozioni” ha concluso per poi iniziare a sbilanciarsi sul suo percorso con Davide.

“Io da quando sto accanto a lui mi vedo molto diversa” ha poi ripreso il discorso, facendo riferimento al tronista che si trova tra due fuochi. “Non credevo di poter mai arrivare a questo punto durante la mia esperienza nel programma e nemmeno di poter arrivare a costruire qualcosa di così bello” ha continuato. “Penso che in questi mesi trascorsi insieme siamo riusciti a mettere le basi per avere una storia dal di fuori dell’occhio indiscreto delle telecamere. Anche se abbiamo avuto i nostri scontri e le nostre incomprensioni, siamo riusciti ad andare oltre le apparenze e a conoscerci” ha proseguito. “Certo, abbiamo due caratteri completamente diversi, ma siamo abbastanza compatibili tra di noi” ha aggiunto. “Abbiamo imparato ad accettare i nostri pregi e difetti, venendoci sempre incontro in modo tale da comprenderci”.

anticipazioni uomini e donne 27 novembre
(Scren dal video)

“Sono del parere che lui sia un bravissimo ragazzo con un cuore molto grande e che abbia dei grossi valori in sé” ha poi continuato. “Lui ha 25 anni e mentre i suoi coetanei preferiscono andare a ballare e a divertirsi, lui preferisce lavorare per piantare radici solide su cui costruirsi un futuro. Tutto questo gli fa davvero onore ha osservato, facendo rifermento agli obiettivi di vita che si è predisposto Davide. “Lui è davvero una persona molto sincera e spontanea e mi piace, non posso negarlo, che cerchi di proteggermi in tutti i modi anche se spesso non gli riesce proprio bene”.

“Nonostante ciò: io non credo di essere la sua scelta ha ammesso senza peli sulla lingua. “Durante il corso della mia vita ho imparato a non avere aspettative perché poi sono sempre rimasta delusa quando quello che volevo non si realizzava. Certo, c’è una forte paura di restarci male ma in cuor mio spero non sia così. Altrimenti non avrei alcun motivo per restare qui a continuare questo percorso insieme” ha spiegato. “Lui mi rende viva e mi rendo conto che in questo percorso ho messo tutta me stessa e vorrei che tutti gli sforzi che ho fatto non fossero vani e che portassero a qualcosa di buono” ha confidato. “Comunque dovesse andare, io ci ho messo tutta messa in questa percorso. Ha visto la vera me nel bene e nel male ed io non ho mai smesso di crederci per tutte le parole, gli sguardi e le emozioni che non facciamo altro che trasmetterci” ha aggiunto.

“Qualora dovesse scegliere Chiara e non me, vorrebbe dire che in fondo non ci ho capito davvero niente e che tutto quello che ho provato durante il corso di questi mesi non sono altro che frutto della mia immaginazione” ha concluso. Lo avrei soltanto idealizzato e avrei dovuto assumere un atteggiamo più lucido nei suoi confronti” ha aggiunto. “In tanto mi hanno detto sono troppo coinvolta in questa storia e forse non è sbagliato questa osservazione perché non ho mai lasciato il mio cuore a casa.

Beatrice di Uomini e Donne non pensa di essere la scelta, anche in cuor suo ci spera e come.