Nicole Kidman in The Undoing: gli outfit più belli a partire dal cappotto verde

La serie Sky Original The Undoing ha conquistato tutti non solo per la sua trama avvincente ma anche e soprattutto per i look mozzafiato sfoggiati da Nicole Kidman.

nicole kidman
Foto da Instagram @
ros.barbara

Più volte ci siamo trovate a parlare dei look sfoggiati dalle star nei film, sui red carpet, nella loro vita di tutti giorni o in altre occasioni ancora, ammirando o deplorando le loro scelte di stile.

Se a guidarci era però un giudizio positivo il secondo step nasceva spontaneo:”come copio questo look?” Via, a quel punto, alla scopetta di marchi, costi e, in caso, modelli equivalenti a cui adattarsi.

Lo abbiamo fatto con Blair Waldorf in Gossip Girl, con le star del GF Vip ma anche  Diletta Leotta e le istruzioni per copiare il suo look.

E ora? Ora parlano di una serie tv di cui in queste settimane non si fa che parlare. Non è tanto la trama a esser oggetto di discussione quanto i maglifici outfit proposti dalla protagonista.

Stiamo parlando di The Undoing e dei meravigliosi look di Nicole Kidman.

Nicole Kidman, i più bei look in The Undoing

nicole Kidman
Foto da Instagram @countrycornerconsciousluxury

I cappotti che indossa sono già cercatissimi sul web. Le spettatrici si sono infatti innamorate di questi capisala lunghi sotto il polpaccio, avvitati, svasati, colorati, tanto originali quanto Grace Fraser, il personaggio interpretato da Nicole Kidman.

Ma è in generale lo stile di questo personaggio ad aver conquistato e la costumista Signe Sejilund spiega la chiave di tanto fascino:

«Grace è diversa dalle altre donne ricche dell’Upper East Side’s che compaiono nello show […] Veste i colori dell’autunno. È misteriosa e difficile da capire, al contrario di Sylvia (l’avvocato amico della protagonista, n.d.r.)»

Ad aver colpito più di tutto sono gli spolverini che la protagonista sfoggia, in particolare quello verde in finto astrakan, che compare più e più volte negli episodi: un capo quasi fiabesco con la linea svasata e il cappuccio e capace di incantare pubblico e critica che pare non parlare di altro.

Peccato però che qui arrivi il primo grande dolore. Il capo infatti non è in vendita. La costumista ha fatto appositamente creare questo cappottino per la sua attrice.

“Su quello verde però, non so che dire. L’ho fatto realizzare io su misura: lungo fino alle caviglie, a ruota, con il cappuccio, nei toni dei boschi. Un pezzo in cui sentirsi protette, da mettere quando si vuole essere a proprio agio e allo stesso tempo sentirsi “giuste”. Immagino che il concetto sia arrivato al pubblico.”

Siamo invece più fortunate per il secondo capo più amato della serie: l’abito indossato al party scolastico che è firmato Givenchy.

“L’ho scelto sapendo che dopo ci sarebbe stata una scena di lei che cammina di notte per la città, quindi avevo bisogno di qualcosa che riflettesse la luce dei lampioni. Quell’abito era perfetto, la fa sembrare come una bellissima falena che si staglia nella folla.”

A questi due capi si aggiungono poi tanti altri capisapalala, bluse in seta morbide con le maniche leggermente a sbuffo o con il fiocco al collo il tutto sempre in tonalità del vinaccia, del prugna, del ruggine e dell’oro. E poi via libera a gonne a tubino in pelle o scamosciate che sottolineano la silhouette ed esaltano qualsiasi fisicità, coronati alla perfezione da stivaletti con il tacco o a stivali alti in velluto o in suede.

Il tutto si gioca sempre sui colori dell’autunno, i vinaccia, i viola, l’arancione bruciato e così via.

Anche i gioielli mettiamo però un attendo studio ed è la stessa Signe Sejlund a proporlo in un’intervista:

“I gioielli, per esempio: le mani di Nicole sono spesso in primo piano, perciò mi sono concentrata sugli anelli (realizzati appositamente da Rebecca Elbek, ndr). Ma solo sulla mano destra: a sinistra ci sono la fede e il classico anello di fidanzamento di Cartier, più convenzionali. Gli anelli che invece esprimono la personalità di Grace, il suo spirito – il leone, lo scarabeo e così via -, sono sull’altro lato.”

Anche voi siete rimaste conquistate dai look di Nicole Kidman in questa serie? Be’, come biasimarvi.