Non riesci più ad innamorarti? Ecco ciò che devi fare

Sono tante le donne che fanno fatica ad innamorarsi pur sognando di trovare la propria anima gemella. Scopriamo da cosa può dipendere e cosa fare per cambiare le cose.

donna con cuore
fonte foto: Adobe Stock

Oggi giorno esistono svariati modi di condurre la propria esistenza. C’è chi si sposa, chi preferisce la convivenza e chi ama così tanto poter contare sui propri spazi da adorare la vita da single. Una scelta più che condivisibile ma che può trasformarsi in una vera trappola quando non è davvero desiderata.

Perché esiste una profonda distinzione tra chi è single per scelta e chi, invece, lo è perché nonostante tutti gli sforzi, proprio non riesce ad innamorarsi. Oggi, quindi, cercheremo di capire da cosa può dipendere la difficoltà nel trovare l’amore e cosa si può fare in merito.

Difficoltà ad innamorarsi: ecco da cosa può dipendere

vero amore
Photo fonte: Adobe Stock

Spesso quando si hanno difficoltà nel lasciarsi andare con i sentimenti ci si sente come sbagliate o destinate a non poter conoscere l’amore. La verità è che si tratta di una situazione temporanea e che può essere risolta. Tutto sta nel comprenderne le cause e nel mettere in atto le giuste strategie per risolvere la questione.

Nel caso di una difficoltà ad innamorarsi, si può ricercare la causa nelle storie precedenti, in tradimenti o crisi di coppia e persino nel rapporto con i genitori o in quello che c’era tra loro. Allo stesso tempo si può guardare al presente e scoprire che parte del problema è una mancanza di desiderio a lasciar andare alcune dinamiche alle quali ci si è ormai affezionate ma che si reputano impossibili da mantenere in caso di una relazione. Può essere il caso di un lavoro soddisfacente e altrettanto impegnativo, di una vita sempre in viaggio o di altre situazioni che mal di sposano con la vita di coppia.

La verità è che non esiste passato che non può essere dimenticato o presente che non può essere cambiato. Tutto sta nel mettere sulla bilancia ciò che si è disposte a lasciar andare e quanto si desidera. E tutto per ritrovare la capacità di amare.

Come imparare o tornare ad amare

amore cuore
Photo fonte: Adobe Stock

Una volta compreso cosa ci blocca tocca quindi risolvere il problema. Questo però non vuol dire innamorarsi in automatico. Per aprirsi all’amore ci vuole tempo e tante volte può essere utile mettere in atto alcune strategie. Vediamo insieme le più importanti.

Capire cosa si vuole davvero. La prima mossa da compiere per tornare ad amare o per provare questo sentimento per la prima volta è senza dubbio quella di conoscersi davvero. Solo capendo chi siamo e cosa desideriamo possiamo infatti avere un’idea di che tipo di persona stiamo aspettando. E anche se l’amore è così imprevedibile da farsi trovare anche laddove non avremmo mai lontanamente immaginato, avere un punto dal quale partire è sempre un’ottima cosa per semplificare le cose. Ovviamente non stiamo parlando di mere caratteristiche fisiche ma di qualcosa di ben più profondo. Come cosa ci fa battere il cuore, quanto ci si aspetta di vivere con una storia a due e tutto quel che può esserci utile per capire a chi avvicinarci e chi invece è preferibile evitare.

Trovare un buon equilibrio tra desideri e compromessi. Quando si parla d’amore esistono due differenti chiavi di lettura. Da un lato c’è chi invita a limitare le proprie aspettative in modo da darsi la possibilità di incontrare la persona giusta. Dall’altro, invece, ci sono quelli che sostengono si debba restare fedeli ai propri ideali senza mai accontentarsi. Come spesso accade la verità sta da entrambe le parti. Se da un lato è vero che bisognerebbe scendere a patti con il proprio ideale di persona perfetta (perché a volte è davvero un po’ troppo sopra le righe), dall’altro è importante che questo sia un percorso di crescita e che si compia in modo spontaneo e sincero. Accontentarsi di qualcuno che non ci piace abbastanza solo perché qualcun altro ci ha detto che sogniamo l’impossibile è il primo passo per rischiare di non provare mai l’amore.

Imparare a comprendere i propri sentimenti. E allora, come fare a capire se quella che abbiamo davanti è la persona giusta? Per prima cosa è importante capire i propri sentimenti. Distinguere la paura dalla voglia di stare da soli e cogliere quegli accenni di batticuore che a volte arrivano per indicarci che forse abbiamo davanti una persona che potrebbe rivelarsi quella perfetta per noi.

Riabituarsi all’idea di amore. Spesso uno dei motivi per cui fa fatica ad innamorarsi dipende dalla mancanza di abitudine. Dall’ultima storia è passato diverso tempo e mentre si aspettava quello giusto si è scoperto di poter vivere bene anche da sole. Ci si è dedicate di più a se stesse, al lavoro e ai propri hobby. E tutto fin quando, un bel giorno, non ci si è rese conto che pur stando bene si ha voglia di qualcosa di diverso. La buona notizia è che il tempo andato non è sicuramente tempo perso. Imparando a stare da sole si è infatti compiuto uno dei passi fondamentali che di solito portano ad incontrare proprio la persona giusta. E cioè, una con la quale si sta bene insieme ma della quale non si ha bisogno per vivere. Una differenza che sembra sottile ma che nasconde molte più sfumature di quanto si pensi. Sono infatti diverse le scuole di pensiero che suggeriscono di ripartire da se stesse per trovare l’amore giusto.

Giunte a questo punto, quindi, è importante riabituarsi all’amore. Fare nuovi incontri, mettersi in gioco e vivere con attenzione le prime emozioni saranno i passi giusti da compiere. Perché innamorarsi è qualcosa che nasce nel profondo, per la quale ci si può disabituare e quindi anche riabituare. Qualcosa che una volta che si è davvero pronte può tornare ad esserci come e più di prima.

Aprire mente e cuore. Infine, il segreto per trovare la persona giusta da amare sta tutto nell’aprire mente e cuore rendendosi effettivamente disponibili ad amare. È importante che ciò non si viva come un obbligo ma che avvenga in modo naturale. Solo così, infatti, si potrà godere di tutte quelle piccole cose che rendono ogni fase unica e speciale. E, una volta pronte ad aprirci davvero, l’amore si mostrerà e sarà finalmente riconoscibile.

amore love
Fonte foto: Istock photo

Certo, non stiamo parlando di un cambiamento che può avvenire in un solo giorno. Impegnandosi a fondo ed essendo sincere con se stesse si può però dare il via ad un percorso nuovo tutto da compiere, in grado di emozionare e di portare pian piano verso un nuovo amore.