Dimmi che mutandine indossi e ti dirò chi sei: quello che la biancheria dice di te

Le più famose in assoluto sono le mutandine della nonna di Bridget Jones, ma anche tutti gli altri modelli di intimo dicono moltissimo sulla personalità (e sull’insicurezza) delle donne.

mutandine personalità
(Instagram)

L’abbigliamento intimo è sicuramente quello più legato alla vera personalità delle donne, quella più intima e nascosta, che spesso rimane sconosciuta ai più.

Le mutandine che scegliamo di giorno in giorno infatti sono una sorta di cronistoria della nostra vita: un giorno potremmo aver bisogno della massima comodità, mentre ili giorno successivo siamo disposte a combattere con un perizoma di pizzo pur di mettere in mostra tutto il nostro sex appeal.

Ecco cosa dicono di te le tue mutandine!

Le mutande della nonna: segno di vero amore

(Instagram)

Molte ragazze si trovano a proprio agio con le mutande della nonna, anche se non lo ammetteranno mai. Alte in vita, poco sgambate ed elastiche, sono le mutandine più confortevoli in assoluto anche se, ammettiamolo, le meno sexy che si possano immaginare.

Le indossano le donne in pace con se stesse, che in un certo periodo della loro vita, o in un giorno in particolare, non hanno voglia di mettersi troppo in gioco: la cosa più importante è essere comode e sentirsi “coccolate” da un intimo senza pretese.

E se si indossano le mutande della nonna anche quando incontriamo il nostro lui? O perché magari il nostro lui vive nella stessa casa e quindi, prima o poi la sera “mutande della nonna” dovrà viverla? Significa semplicemente che ci sentiamo perfettamente a nostro agio con la nostra dolce metà e ci sentiamo accettate per quello che siamo. 

Potrebbe significare anche che il desiderio è un po’ in calo: magari è appena arrivato un bambino e facciamo fatica ad abbandonare le mutande iper comode che abbiamo imparato ad apprezzare nei mesi del pancione e in quelli appena successivi. Basta solo ricordarsi che va benissimo sentirsi un po’ nonna per un po’, ma poi bisognerebbe tornare a sentire anche tutte le altre personalità che albergano in ogni donna.

Mutandine fantasia: una personalità allegra e infantile

mutandine personalità
(Instagram)

Ci sono ragazze e giovani donne che amano alla follia le mutandine un po’ infantili, quelle che avremmo indossato quando andavamo ancora alle elementari e che probabilmente ci avrebbe comprato la nostra mamma.

Scegliere di continuare a indossare un intimo da bambina indica una personalità ancora in fase di sviluppo, forse un po’ spaventata all’idea di crescere ma che custodisce nel cuore ancora tanta solarità, allegria ed ottimismo.

Chi ha cassetti pieni di mutande a fiorellini dovrebbe farsi qualche domanda e chiedersi se, forse, è arrivato il momento di crescere oppure sta benissimo così ancora per un po’. Le mutandine da bambina sono però una sorta di “trappola psicologica”: continuare a indossarle e ad acquistarle potrebbe indicare che si possiedono ancora i tratti di una personalità immatura.

Mutandine basic: “Non ho tempo per queste cose”

mutandine personalità
(Instagram)

Chi sceglie un tipo di intimo pratico, comodo e senza fronzoli è una persona attenta principalmente alla funzionalità delle cose, che non si perde in chiacchiere e che probabilmente sa perfettamente quello che vuole. 

Le mutandine basic sono l’intimo preferito dalle donne con una personalità decisa e affidabile, che sono perfettamente in equilibrio con se stesse e che hanno troppe cose importanti da fare per pensare a quale intimo indossare ogni giorno. Molto meglio avere un cassetto di mutandine tutte uguali!

Il prezzo di tanta stabilità però potrebbe essere alto: una persona che non ha mutandine un po’ “folli” nel proprio cassetto forse non è in grado di vedere non è interessata ad esplorare tutti gli aspetti della propria personalità.

Le mutandine ultrasexy: una vita vissuta in perizoma

mutandine personalità
(Instagram)

Per quanto molte donne possano ritenerlo assolutamente impossibile, ci sono ragazze e donne adulte che si sentono perfettamente a proprio agio indossando un perizoma diverso ogni giorno e che ricorrono alle mutande vere e proprie soltanto nei giorni di emergenza, come quelli del ciclo.

Le donne che indossano quasi esclusivamente perizoma hanno molta fiducia nella propria sensualità e si sentono a proprio agio con se stesse e con il proprio corpo. 

Spesso sono donne che si conoscono molto bene e che sono scese a patti con i propri difetti e hanno imparato ad accettarli ma, anche nel pizzo dei perizoma più sexy si potrebbe nascondere una “trappola psichica”. Chi si sente a proprio agio solo indossando biancheria super sexy dovrebbe forse prendere in considerazione l’idea che la parte sensuale e femminile è un po’ preponderante rispetto alle altre: non ci sarebbe niente di strano e non si sarebbe “trascurate” se per un giorno o due ci si concedesse una super comoda mutandina basic di cotone!