Andrea Zelletta, sfogo della notte dopo la diffida di Natalia al GF Vip

Andrea Zelletta reagisce così alla diffida che la fidanzata Natalia Paragoni ha inviato al Grande Fratello Vip 2020.

ANDREA ZELLETTA
Screen da video

Andrea Zelletta commenta la diffida che la fidanzata Natalia Paragoni ha inviato al Grande Fratello Vip 2020 subito dopo la diretta con Alfonso Signorini e si sfoga con Giulia Salemi.

Parlando con l’influencer, Andrea Zelletta è apparso abbastanza tranquillo. L’ex tronista di Uomini e Donne, durante la chiacchierata con Giulia Salemi, ha detto di essere convinto delle buone ragioni che avrebbero spinto la fidanzata Natalia Paragoni a non presentarsi in puntata e mandare una diffida al Grande Fratello Vip 2020 per evitare di parlare della sua vita privata.

La reazione di Andrea Zelletta dopo la diffida di Natalia Paragoni al Grande Fratello Vip 2020

Andrea Zelletta
Screen dal video

Giulia Salemi, dopo la puntata del Grande Fratello Vip 2020 con Alfonso Signorini, ha tirato fuori l’argomento della diffida di Natalia Paragoni parlandone con Andrea Zelletta. Come si legge su Biccy.it, Giulia Salemi ha ammesso che, al posto di Natalia, si sarebbe presentata in puntata anche solo per rivedere il fidanzato e rassicurarlo. Di fronte alle parole della coinquilina, Zelletta si è mostrato sereno e tranquillo.

Innamorato di Natalia, l’ex tronista di Uomini e Donne ha ribadito di fidarsi totalmente della donna con cui fa coppia fissa ormai da un anno e mezzo aggiungendo di essere sicuro delle buone ragioni che avrebbero spinto la Paragoni a non presentarsi in diretta durante la puntata del Grande Fratello Vip 2020.

“Alla fine io sono sereno. Alfonso mi ha detto che posso andarmene, ma l’ha fatto nel senso che posso farlo se non sto bene. L’ho apprezzato, però uscire vuol dire darla vinta a un qualcosa che non c’è secondo me”, ha spiegato Andrea che, pare, non aver alcuna intenzione di uscire dalla porta rossa essendo sicuro dei propri sentimenti e di quelli della fidanzata.

“La mia ragazza avrà avuto le sue motivazioni. Se avessi avuto cose da chiarire sarei uscito, poi permetti che dopo quella bomba posso avere delle ore di sbandamento dove ho pensato di tutto? Comunque io non credo che lei si sia tirata indietro. Forse mi ha tutelato o non ha voluto riparlare di questa storia“, ha concluso Andrea come si legge su Biccy.it.