Pollo lesso avanzato? Ecco come puoi riutilizzarlo con questo ricette

pollo lesso avanzato
Adobe Stock

Hai preparato il brodo di pollo ma ora non sai come riutilizzare la carne? Ecco alcune ricette per riciclare il pollo lesso avanzato.

pollo lesso avanzato
Adobe Stock

Durante le feste mangiare i cappelletti o tortellini in brodo è un’usanza tipica delle famiglie italiane. Che sia di carne rossa, di pollo, gallina o tacchino, quando si fa il brodo spesso capita che non sappiamo come riutilizzare la carne.

Il brodo di pollo è un comfort food ottimo per contrastare raffreddori e influenze. Ricco di proteine che aiutano il sistema immunitario è una fonte di vitamine, come quelle del gruppo B, che offrono un valido supporto al sistema immunitario, ma è anche ricco di sali minerali.

Se abbiamo preparato un ottimo brodo ma ora ci ritroviamo con una discreta quantità di pollo lesso avanzato e non sappiamo come utilizzarlo ecco alcune ricette per riciclarlo in modo gustoso.

Ecco i 5 modi per riciclare il pollo lesso avanzato

pollo lesso avanzato
Adobe Stock

Il brodo di pollo è uno di quegli alimenti imprescindibili in inverno, perché è un’ottima fonte di sostanze nutritive utili per il nostro organismo per contrastare influenze e raffreddori e per chi è in convalescenza.

Adatto alla preparazione di numerose ricette il brodo di pollo è anche una base per tanti piatti, ma spesso capita che dopo averlo preparato non sappiamo come poter riutilizzare la carne.

Cosa fare allora con il pollo lesso avanzato? Di sicuro non buttarlo perché sarebbe un vero e proprio spreco. Ecco 5 modi per riutilizzare il pollo lesso.

1) Polpette di pollo. 

Un classico della cucina del riciclo. Le polpette sono una sicurezza quando ci avanza qualcosa. Si prende quello che è rimasto, si rimpasta e si rimette in forno.

In questo caso basterà prendere il pollo lesso, disossarlo, aggiungere un uovo, il pangrattato e del parmigiano, sale, pepe, prezzemolo e se piace della scorza di limone grattugiata. Impastare con le mani così da amalgamare bene tutti gli ingredienti. Se avete un frullatore o il bimby potrete anche mettere tutto nel boccale e tritare per qualche secondo. A questo punto non resta che formare le polpette, al cui interno potremo aggiungere un pezzettino di mozzarella.

Una volta pronte le passiamo una ad una nell’uovo e poi nel pangrattato quindi decideremo se friggerle o se cuocerle in forno, in tal caso andranno disposte su una teglia ricoperta con della carta da forno.

Qui sotto i passaggi del procediemento.

2) Insalata russa di pollo lesso.

Un delizioso antipasto che può essere servito anche come secondo piatto e particolarmente adatto per le feste. L’insalata russa di pollo lesso si può preparare anche in anticipo visto che poi va tenuta in frigorifero, da consumare rigorosamente fredda, ottima anche per farcire dei tramezzini o per condire un’insalata di riso.

Per prepararla serviranno oltre al pollo lesso avanzato anche patate, carote, sedano, prezzemolo, rosmarino, cipolla, piselli, olive denocciolate, cetriolini sott’aceto e maionese. Qui trovi la ricetta per farla in casa. 

Per il procedimento basterà seguire il video qui sotto.

3) Pollo in umido

Un’idea davvero golosa per riproporre a tavola del pollo lesso che a molti potrebbe far storcere il naso. Il pomodoro invece donerà un sapore diverso a questo alimento rendendolo subito più appetitoso.

Se è avanzato del pollo lesso basterà rifarlo in padella con della polpa di pomodoro. Per preparare il pollo in umido vi serviranno uno spicchio d’aglio, un rametto di rosmarino, un barattolo di polpa di pomodoro, sale e olio evo.

Si inizia disossando il pollo poi si sfilaccia o lo si taglia a pezzettini. quindi si prende una padella e si mette dell’olio sul fondo, uno spicchio d’aglio e si accende il fuoco. Dopo un minuto si aggiunge la polpa di pomodoro, il rosmarino e il sale. Si lascia cuocere per due minuti quindi si aggiunge il pollo.

Si mescola bene il tutto, poi si copre con un coperchio e si lascia cuocere per altri 20 minuti. Quindi si serve a tavola ben caldo.

4) Insalata di pollo.

Un piatto fresco che potrete servire tra un’abbuffata e l’altra perché anche dietetico. Si tratta di un’insalata di pollo da preparare dopo aver disossato il pollo lesso avanzato. Quindi vi occorrerà della lattuga, dei pomodori, delle carote, olive denocciolate, capperi, sale, olio evo e crostini di pane.

Basterà assemblare tutti gli ingredienti ed il gioco è fatto. Per renderlo più accattivante potrete servirlo anche insieme ad una salsa a base di yogurt. Per prepararla vi servirà un vasetto di yogurt magro senza zucchero, o quello greco, senape, erba cipollina. Altrimenti al posto della senape potrete mettere un cucchiaino di olio evo e due di succo di limone. Il pepe è facoltativo.

Qui sotto i passaggi per realizzarla.

5) Ragù di pollo.

pollo lesso avanzato
Adobe Stock

Facile da preparare, il ragù con il pollo lesso avanzato, è un ottimo condimento per la pasta o per farcire le lasagne. Per prepararlo vi servirà: una carota, 1 costa di sedano e 1 cipolla. Dopo averle affettate le fate soffriggere con un filo d’olio evo. Quindi potrete aggiungere anche uno spicchio d’aglio e un rametto di rosmarino che poi andrete a togliere. A questo punto aggiungete il pollo lesso avanzato che avrete precedentemente disossato.

Potrete sfilacciarlo con le mani o tritarlo. Sfumate con un bicchiere di vino bianco quindi una volta che l’alcol è evaporato aggiungete i pomodori pelati o la passata di pomodoro. Regolate di sale e pepe e lasciate cuocere per circa un’oretta. Ed il vostro condimento è pronto.