Maionese leggera: la ricetta semplice e golosa

0
5
maionese leggera fatta in casa
maionese leggera fatta in casa – Fonte: Adobe Stock

Scopri come realizzare una maionese e leggera e ricca di gusto in modo semplice e veloce.

Uno dei condimenti più amati di sempre è la maionese. Perfetta nelle insalate di riso, per farcire panini golosi o per accompagnare i fritti, si rivela sempre la scelta perfetta ed in grado di mettere tutti d’accordo.

Spesso, però, quelle che si acquistano fuori risultano ricche di grassi saturi e pertanto poco sane. Motivo per cui oggi impareremo a realizzare la maionese da soli, usando pochi ingredienti ed ottenendo un alimento sano e leggero ma in grado di dare maggior gusto ad ogni tipo di pietanza.

Come fare la maionese a mano

maionese fatta a mano
maionese fatta a mano – Fonte: Adobe Stock

Per preparare la nostra maionese abbiamo bisogno di:

  • 2 tuorli
  • 200 gr di olio di riso
  • 3 gr di sale fine iodato
  • 2 cucchiaini di succo di limone
  • 2 cucchiaini di aceto di riso

Attrezzi

  • Un recipiente capiente
  • Una frusta (o frullino elettrico)
preparazione maionese
preparazione maionese – Fonte: Adobe Stock

Prendere un recipiente capiente e rotondo e versargli i tuorli di due uova, possibilmente a temperatura ambiente. Aggiungere il sale, l’aceto ed il limone.

Sbattere con vigore gli ingredienti con l’aiuto di una frusta (volendo si può usare anche il frullino elettrico) e continuare fin quando il tutto non inizia ad assumere un aspetto spumoso.

A questo punto iniziare ad aggiungere l’olio di riso versandolo molto lentamente (a filo) e in modo costante, continuando a usare la frusta.

Durante questo passaggio il composto dovrebbe iniziare ad omogeneizzarsi per via dell’olio che si integra con l’uovo facendolo addensare. Quando ciò non avviene si dice che la maionese è impazzita.

cucchiaio maionese
cucchiaio maionese – Fonte: Adobe Stock

Se tutto va bene procedere fino a quando non si sarà incorporato tutto l’olio. Continuare a sbattere con la frusta per qualche istante in modo da far assorbire l’olio.

Il risultato finale sarà quello di un composto morbido, liscio e compatto, ovvero la nostra maionese.
Ideale per accompagnare delle patatine fritte e croccanti, degli ebi fry e tutto ciò di cui si ha voglia.

maionese leggera
maionese di riso – Fonte: Adobe Stock

Note: Ovviamente, per creare una buona maionese è possibile usare anche l’olio di semi. Con l’olio di riso, però, si otterrà prodotto di egual sapore ma dagli ingredienti più sani e che sarà quindi possibile consumare più spesso.

Si tratta inoltre di una maionese adatta a persone allergiche al nichel e alla senape e che di solito hanno problemi nel trovarne una adatta a loro.

Infine, per chi ama i sapori forti e desidera una maionese sanissima e da usare anche ogni giorno, la stessa si può realizzare con olio extra vergine d’oliva spremuto a freddo. In questo caso si tratterà però di una maionese dal sapore più amara e pertanto indicata per lo più per condire le insalate.