La pasta aglio, olio e peperoncino è troppo asciutta? Ecco dove sbagli

pasta aglio olio e peperoncino
Foto da Instagram

Fare una pasta aglio, olio e peperoncino perfetta non è semplice come si possa credere. Se anche a voi viene sempre asciutta vi spieghiamo dove state sbagliando.

pasta aglio olio e peperoncino
Foto da Instagram

Aglio, olio e peperoncino in padella, un pugno di pasta e il gioco è fatto. Chi ci vuole a fare la pasta aglio, olio e peperoncino?

Chiunque abbia tentato la ricetta della tradizione sa bene però come le cose e non stiano assolutamente così. Un’aglio, olio e peperoncino a regola d’arte è impresa non da poco e non è certo un caso se, spesso, i grandi chef ci propongano le loro personalissime versioni del piatto.

L’ostacolo più comune che si può incontrare? La mancanza di cremosità. Quando la pasta aglio, olio e peperoncino viene asciutta è la più grande sconfitta, una vera e propria porta sicura verso la rovina del piatto.

La domanda a quel punto è sempre la stessa: dove ho sbagliato? Ve lo spieghiamo noi.

L’errore della pasta aglio, olio e peperoncino

pasta aglio olio
Foto da Instagram @anasimundic

Già il nome è ingannevole e forse proprio lui ci “induce in tentazione”.

La parola “olio” ci fa infatti credere che questo piatto si basi essenzialmente su questo ingrediente, cosa che ci porta ad abbondare senza mezze misure, convinte anche che un simile ingrediente possa rendere la pasta più fluida e cremosa. Grosso errore!

Abbondando con l’olio si otterrà solo un primo piatto unto e grasso, non certo piacevole.

Come fare allora a non far venire la pasta aglio, olio e peperoncino asciutta? L’ingrediente segreto è l’acqua.

Eh già, incredibile ma vero: basta un po’ di acqua per rendere la vostra pasta semplicemente perfetta.

L’acqua di cottura della pasta, con il suo amido, è infatti ideale per amalgamare il tutto: il consiglio è allora di scolare la pasta al dente conservando l’acqua, mettere il tutto in padella e completare lì la cottura, aggiungendo acqua gradualmente. Ciò farà sì non solo che il piatto risulti più saporito ma anche più cremoso: l’acqua creerà una patina sulla pasta evitando che si asciughi e lasciandola morbida e succosa.

Un semplice gesto dunque e il gioco è fatto: la pasta aglio, olio e peperoncino non sarà mai più asciutta!

Se poi volete tentare un next step, come abbiamo fatto per la pasta e patate perfetta, seguite il video qua sotto e imparate la versione della aglio e olio di Cannavacciulo.