Cena autunnale, menu a base di pere: come le serviamo?

In autunno le pere sono uno dei frutti più maturi e completi, anche per preparare una cena autunnale, il menu completo dall’antipasto al dolce

i benefici delle pere
i benefici delle pere (Pexels photo)

Una cena autunnale completa a base di pere? Possibile, se sappiamo come muoverci. Portiamo a tavola un ottimo menu per una cena autunnale dall’ antipasto come l’insalata pere e noci con salsa al gorgonzola. Poi pennette alle pere, parmigiano e speck e infine per al forno ripiene di cioccolato.

Menu con le pere l’antipasto e il primo

Insalata pere e noci con salsa al gorgonzola

Insalata pere e noci con salsa al gorgonzola adobestock

6 pere piccole
100 g gherigli di noci
insalata mista
2 cucchiai di succo di limone
parmigiano reggiano a scaglie
Per la salsa
100 g di gorgonzola dolce
120 ml di panna da cucina
1 cucchiaio di succo di limone
70 ml di olio extravergine d’oliva
sale
pepe nero

Nel boccale del mixer versate la gorgonzola con l’olio e il succo di limone. Lavorate fino a quando gli ingredienti risultino ben amalgamati. Poi incorporate la panna e, a piacere, anche due foglie di salvia regolando di sale e pepe.
Scottate i gherigli di noci per 1 minuto nell’acqua bollente, scolatele e infornatele per 4 minuti sotto il grill per tostarle. Tiratele fuori e tritatele grossolanamente.
Tagliate le pere ancora con la buccia nel senso della larghezza per ottenere dei dischi sottili, eliminando i semi. Su ogni disco versate un goccio di succo di limone per non farli annerire e poi componete il piatto.
Alla base mettete l’insalata, poi le fette di pera incerchio coperte con un po’ di noci. Infine un po’ di parmigiano a scaglie e la salsa a base di gorgonzola.

Pennette alle pere, parmigiano e speck


Ingredienti:
320 gr di pennette
1 pera abate
50 g di burro
50 g di parmigiano
100 g di speck tagliato a cubetti
3 cucchiai di mandorle in scaglie
olio d’oliva
pepe nero

Mentre cuocete le pennette preparate anche il condimento. Versate il formaggio in una ciotola , unite il burro e 2-3 cucchiai di acqua di cottura della pasta. Mescolate subito con una frusta a mano per ottenere una cremina e tenete da parte.
Scaldate una padella antiaderente, versate un paio di cucchiai di olio e aggiungete la pera fatta a cubetti. Rosolate leggermente, unite lo speck e le mandorle, lasciate insaporire e spegnete.
Scolate la pasta tenendo un bicchiere di acqua di cottura, versatela nella crema di formaggio e unite il condimento di speck, pera e mandorle, aggiungendo in po’ di acqua di cottura se necessario.
Finite una macinata di pepe nero.

Pere al forno ripiene di cioccolato

adobestock

Ingredienti.
5 pere
2 uova
1 arancia
30 g cacao
50 g zucchero
40 g amaretti
burro

Lavate 4 pere, tagliatele a metà per il lungo senza togliere il picciolo e scavate la parte interna con i semi. Sbucciate una quinta pera, togliete torsolo e semi e tagliatela a pezzettini.
Bagnate le pere con il succo d’arancia, quindi passatele nello zucchero e disponetele su una teglia da forno ricoperta di carta forno.
Trasferire i tocchetti di pera nel mixer con il cacao, le uova, l’altro zucchero, gli amaretti sbriciolati, scorza d’arancia, due cucchiai di succo d’arancia e una noce di burro. Frullate fino ad avere un composto omogeneo.
Distribuite la farcia nell’incavo di ogni pera, poi infornare a 180° per circa un’ora. Togliete dal forno e fate intiepidire prima di servire.