Coronavirus Italia, bollettino di oggi 9 dicembre: tutti i numeri

Torna l’appuntamento con il bollettino sul Coronavirus in Italia di oggi, mercoledì 9 dicembre 2020: i numeri ufficiali e le ultime notizie

Analizziamo insieme anche oggi, mercoledì 9 dicembre, la situazione legata al Coronavirus in Italia.

Ieri, il totale dei nuovi casi era di poco inferiore alle 15mila unità: un numero ancora decisamente troppo alto.

Ora però arrivano i risultati di una nuova ricerca che potrebbe cambiare almeno parzialmente la storia del Coronavirus in Italia. Secondo un nuovo studio portato avanti dall’Università Statale di Milano e pubblicato sulla rivista ‘Emerging Infectious Diseases’ ci sarebbe almeno un caso registrato alla fine di novembre 2019.

Un bambino di 4 anni avrebbe manifestato i sintomi tipici del virus ma all’epoca, non essendo ancra conosciuto in Italia, erano stati scambiati per morbillo. Lo ha confermato il tampone orofaringeo per il morbillo eseguito il 5 dicembre dello scorso anno al Pronto Soccorso dopo che da due settimane accusava sitnomi tipici anche del Covid.

Coronavirus, bollettino del 9 dicembre: contagiati, dimessi e decessi

coronavirus in Europa
Coronavirus Italia (fonte: Pexels)

Andiamo a leggere prima i dati nazionali, con il numero totale dei casi di oggi, dei dimessi e dei ricoverati. Intanto per fare un raffronto concreto ecco tutti i casi di contagio da Coronavirus confermati ieri in Italia.

Totale casi: 12.756 contagiati

Tamponi: 118.475 tamponi
Morti: 499 morti
Dimessi/Guariti: 39.266 guariti
Ricoverati: – 428

Terapie intensive: -25
Tasso di positività: 10,8% (+0,8%)

Coronavirus, il bollettino di oggi regione per regione in Italia

 

Scendiamo nel dettaglio analizzando il dato su tutti i malati di Coronavirus regione per regione in Italia.

Lombardia: +2.413

Piemonte: +1.269

Campania: +1.552

Veneto: +3.444

Emilia-Romagna: +1.788

Lazio: +1.632

Toscana: +753

Liguria: +304

Sicilia: +1.022

Puglia: +1.789

Marche: +443

Abruzzo: +294

Friuli Venezia Giulia: +702

Umbria: +234

Sardegna: +293

P.A. Bolzano: +248

P.A. Trento: +216

Calabria: +340

Valle d’Aosta: +34

Basilicata: +81

Molise: +36