Lutto al Grande Fratello Vip: Maria Teresa Ruta piange a dirotto

Lutto al Grande Fratello Vip 2020: Maria Teresa Ruta scopre tutto in diretta e piange a dirotto nella: “Ma come è possibile?”.

lutto-grande-fratello-vip-
Maria Teresa Ruta piange al Grande Fratello Vip 2020

Maria Teresa Ruta scopre in diretta la notizia della morte di Diego Armando Maradona e piange in diretta di fronte alle immagini dell’addio al Pibe de oro. Maria Teresa Ruta che è stata la prima donna ad intervistarlo avendo avuto con lui un grande rapporto d’amicizia non trattiene le lacrime e si lascia andare ad uno sfogo struggente nel ricordo della persona “vera e genuina”.

Una notizia che ha scioccato tutti i concorrenti del Grande Fratello vip 2020. Oltre a Maria Teresa Ruta chi ammette di aver ricevuto una doccia gelata sono Francesco Oppini che manda un abbraccio al figlio Diego Armando Maradona Junior e Pierpaolo Pretelli.

Maria Teresa Ruta ricorda Maradona al Grande Fratello Vip 2020

maria-teresa-ruta-maradona-gf-vip-
Maria Teresa Ruta e Maradona da giovani – Screenshot da video

Di fronte alle immagini dell’addio del mondo a Diego Armando Maradona, scomparso il 25 novembre, Maria Teresa Ruta non ha trattenuto le lacrime. “Diegooo! Ma com’è successo?”, si è chiesta mentre guardava le immagini da sola. Incredulità anche tra gli altri concorrenti della casa.

Maria Teresa, poi, lo ricorda con un sorriso. “Diego l’ho visto tante volte sui campi di calcio e qualche volta ci siamo visti anche privatamente. I fotografi non ci hanno mai beccato ed eravamo solo amici. Una volta lo raggiunsi sul campo di calcio e devo a lui l’inizio della mia carriera sulla carta stampata. Ero vestita con una tuta. Ho tirato fuori prima un’arancia, poi un mandarino e poi un limone. Lui ha fatto venti palleggi con il limone ed è stata la copertina di Candido Cannavò della Gazzetta dello Sport e lì si sono resi conto che c’era anche la Ruta che parlava di calcio“, ha raccontato la Ruta.

“Un signore, una persona straordinaria. Era una persona generosa Voi non potete sapere cosa ha fatto per i compagni”, ha aggiunto ancora la Ruta.

Incredulo anche Francesco Oppini: “Maradona è il 10 per eccelenza, è il calcio. Il più forte di sempre. Faccio fatica a parlare perchè è una roba che colpisce chiunque. Mando un abbraccio al figlio Diego Armando Maradona Junior che conosco personalmente”.

“Io sono scioccato perchè sono cresciuto con mio padre che mi ha trasmesso la passione del calcio e da piccolina lo imitavo. E’ l’icona del calcio”, ha aggiunto Pierpaolo Pretelli.