Narcisismo Patologico: perché il narcisista covert è così pericoloso?

Narcisista Covert
(Pexels)

Il narcisismo patologico ha molte facce: il Narcisista Covert è il tipo di narcisista potenzialmente più pericoloso poiché apparentemente innocuo. Ecco come riconsocerlo e liberarsene.

Narcisista Covert
(Pexels)

Un narcisista viene normalmente descritto come una persona estroversa, in grado di catturare a lungo l’attenzione delle persone di cui si circonda e soprattutto di conquistare il loro cuore e la loro mente.

Il narcisista istrionico, che si comporta costantemente come un attore sul palcoscenico della propria vita, è però soltanto un tipo molto specifico di narcisista, cioè il narcisista overt. 

Questo genere di persone, estremamente affascinanti e che conoscono il proprio valore e le proprie abilità oratorie hanno gioco molto facile nel manipolare le persone grazie alla loro enorme capacità di comprendere i loro desideri e i loro punti deboli.

Il problema è che il narcisista overt è soltanto il tipo di narcisista più comune ma non è affatto l’unico tipo di narcisista. Il Narcisista Covert è un tipo molto differente di personalità ma altrettanto abile nel catturare le proprie prede e nello sfruttarle il più possibile sotto ogni punto di vista.

Questo predatore emotivo, però, rivolge la sua attenzione a prede molto diverse rispetto a quelle che attirano il narcisista overt e, ovviamente, adotta tecniche molto diverse ma altrettanto efficaci poiché “settate” in maniera molto specifica sulla vittima designata.

Narcisista Covert: chi è e quali prede cerca

Narcisista Covert strategie
(Pexels)

tratti caratteriali di un Narcisista Covert sono tipicamente associati al mondo femminile. I narcisisti covert (sia uomini che donne) sono:

  • timidi
  • insicuri
  • miti e gentili
  • costantemente bisognosi di attenzione
  • costantemente bisognosi di sostegno (pratico, economico, morale eccetera)

Le persone che soffrono di narcisismo patologico ma lo esprimono nella forma “covert” amano recitare la parte della vittima indifesa o della damigella in pericolo (anche se sono uomini). Dipingono se stessi come persone innocenti e buone, che hanno solo bisogno d’aiuto e che non si sognerebbero mai di fare del male a qualcuno.

La verità, come apparirà chiaro, è molto diversa.

Il Narcisista Covert è un manipolatore emotivo

 

L’obiettivo fondamentale del Narcisista Covert è quello di ottenere tutto quello che vuole senza sforzo e, possibilmente, senza prendersi alcuna responsabilità.

Per far questo, il Narcisista Covert si è specializzato nel manipolare gli altri facendo in modo che agiscano come burattini nelle sue mani.

Le sue armi preferite sono il senso di colpa e il ricatto morale. Il Narcisista Covert è abituato a chiedere continuamente supporto in maniera da fare il meno possibile. Si circonda di persone affettuose e gentili che con grande disponibilità sono felici di dare una mano se possono.

Quando incontra questo tipo di persone, particolarmente empatiche, il Narcisista Covert fa di tutto per sfruttarle al massimo. Naturalmente, anche la persona più disponibile del mondo non potrà sempre correre in soccorso del narcisista quando quest’ultimo chiederà aiuto. A quel punto l’aiutante sarà bersagliato di frasi crudeli come:

“Non mi vuoi bene abbastanza”

“Avrei davvero avuto bisogno del tuo aiuto, peccato che avessi cose più importanti da fare!”

“Ero sicuro/sicura di poter contare su di te, invece mi hai lasciato/lasciata solo/sola”

Queste frasi, ben studiate e pronunciate esattamente al momento giusto, servono a generare sensi di colpa nella persona empatica, che penserà di essere stata egoista e cattiva e di aver abbandonato il “povero” narcisista nel momento del bisogno.

Naturalmente, quando il narcisista “chiamerà” di  nuovo, la persona che si è sentita in colpa si precipiterà ad aiutarlo al meglio delle sue possibilità per non incorrere nello stesso “errore”.

Questa strategia può essere utilizzata a qualsiasi scopo: i narcisisti covert si comportano come bambini che piangono per attirare l’attenzione dei genitori per ottenere tutto quello che vogliono. Un Narcisista Covert potrebbe voler ottenere regali costosi, passaggi in automobile, prestiti economici, qualsiasi cosa che sia un suo desiderio ma che non può permettersi per una qualsiasi ragione.

La preda ideale del Narcisista Covert

donna forte wonder woman
(Pexels)

Per quanto possa sembrare completamente ridicolo, la preda preferita dal Narcisista Covert è la donna forte e indipendente, spesso più grande, che possa accudirlo da ogni punto di vista.

Le donne forti, economicamente indipendenti e con uno spiccato senso materno potrebbero essere intenerite da un uomo apparentemente debole e innocuo e potrebbero utilizzare tutte le proprie energie per risolvere i suoi problemi emotivi, logistici, economici e così via.

Quando a essere narcisista è la donna, cercherà a tutti i costi di trovare un uomo più grande, dal carattere sicuro e paterno, che sia in grado di badare a lei da ogni punto di vista, sia da quello economico sia da quello emotivo.

In entrambi i casi le prede del Narcisista Covert saranno spremute fino all’osso, saranno sfruttate in ogni modo fino a che il narcisista o la narcisista non ne avranno abbastanza. Da un certo punto in poi, infatti, il narcisista covert si annoierà della sua preda e passerà alla prossima, nella maggior parte dei casi sparendo senza dare spiegazioni.

Per Approfondire l’Argomento => Narcisismo Patologico: un problema da uomini che distrugge le donne