Settimane di gravidanza: il diabete gestazionale

Il diabete gestazionale, una patologia che può verificarsi durante la gravidanza. Scopriamo cosa è, come si manifesta, quali possono essere le cause e la terapia. 

diabete gestazionale
Adobe Stock

Il diabete gestazionale, una complicazione che può verificarsi durante la gravidanza, un periodo molto particolare della vita di una donna in cui il sistema ormonale vive una vera e propria rivoluzione che può causare una ridotta risposta delle cellule all’insulina, l’ormone che regola il trasporto del glucosio dal sangue alle cellule.

Il diabete si sviluppa quando le cellule dell’organismo non rispondono più all’insulina (insulino-resistenza) come spiegato sul sito dell’Istituto Superiore di Sanità. Ma scopriamo cosa è il diabete gestazionale, quali sono i sintomi, le cause e le possibili terapie. 

Diabete gestazionale: cosa è e quali sono i rischi

diabete gestazionale cosa è rischi
Adobe Stock

Il diabete, come abbiamo detto, si sviluppa quando si verifica una insulino-resistenza, una ridotta risposta delle cellule dell’organismo all’insulina. Questa condizione si può manifestare durante la gravidanza ed in particolare nel secondo o terzo trimestre di gravidanza. 

Durante la gestazione il sistema ormonale della donna subisce molte variazioni, e anche l’organismo subisce un aumento di peso che possono causare una insulino-resistenza. Nella maggior parte dei casi, il solo organismo riesce a compensare questa resistenza, quando ciò non avviene si sviluppa il diabete gestazionale. 

Il diabete gestazionale può avere conseguenze dirette sulla salute di mamma e bambino, in particolare può aumentare il rischio di problemi di salute nel feto, come:

  • nascita prematura
  • parto rischioso
  • ipoglicemia
  • problemi respiratori
  • maggiore rischio di obesità
  • rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 in età adulta.

Nella mamma aumenta notevolmente il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 nel corso della sua vita, come specificato sul sito dell’Istituto Superiore di Sanità Issalute.it. e addiruttura può provocare un’aumento della pressione arteriosa che da origine ad una pericolosa complicazione la preeclampsia. 

Diabete gestazionale: come si manifesta

diabete gestazionale sintomi
Adobe Stock

Come descritto sul sito dell’Istituto Superiore di Sanità, i sintomi del diabete sono poco evidenti e possono essere scoperti soltanto tramite le analisi del sangue e delle urine che si eseguono in gravidanza.

Alcuni sintomi generali legati al diabete sono:

  • bere molto
  • urinare di frequente
  • bocca asciutta
  • sensazione di stanchezza

Si consiglia sempre di riferire ogni sintomo sospetto al proprio medico ginecologo che provvederà a  prescrivere tutti gli approfondimenti necessari. Nel caso in cui si palesi la presenza di sintomi legati al diabete e si accerti la condizione patologica, le conseguenze che questo potrebbe avere sulla gravidanza sono diverse:

  • crescita eccessiva del feto
  • eccessiva presenza di liquido amniotico
  • nascita prematura
  • preeclampsia
  • ipoglicemia
  • aborto

 

Diabete gestazionale: quali possono essere le cause

diabete gestazionale cause
Adobe Stock

Le principali cause del diabete gestazionale, come descritto nel sito dell’Istituto Superiore di Sanità, possono essere:

  • cambiamenti ormonali durante la gravidanza
  • sovrappeso durante la gravidanza
  • familiarità con il diabete
  • malattie del pancreas
  • ipertiroidismo
  • eccesso di ferro nel sangue (emocromatosi)
  • l’utilizzo di alcune tipologie di farmaci

Diabete gestazionale: quali possono essere le cure

Nel caso in cui si sviluppi il diabete gestazionale, la cosa principale sarà quella di tenere sotto controllo i livelli di glucosio nel sangue e dunque seguire un’adeguata alimentazione consigliata da un medico dietologo e anche controllare la glicemia durante la gravidanza, lo si potrà fare anche più volte al giorno con dei dispositivi specifici, i glucometri che misurano la glicemia nel sangue tramite delle strisce reattive messe a contatto con una goccia di sangue.

diabete gestazionale
Adobe Stock

 

Anche l’attività fisica è fondamentale per tenere sotto controllo i livelli di glicemia, per cui passeggiare molto in gravidanza farà senza dubbio bene a mamma e bambino. Scopri anche cosa è la flussimetria delle arterie uterine. 

Fonte: issalute.it