Menù di pranzo a base di funghi porcini: tre ricette facili

Un intero menù di pranzo a base di funghi porcini per mettere a tavola tutta la famiglia e non impazzire in cucina: ecco tre consigli preziosi

Cosa cucino oggi? Il menu completo per pranzo e cena con i funghi porcini
Fonte foto: Istock

Un menù intero a base di di funghi porcini? Costa relativamente poco, è molto salutare e possiamo prepararlo anche in fretta. Soprattutto cerchiamo di utilizzarli quando sono di stagione, come in autunno che è il loro periodo migliore insieme all’inizio estate.
Dall’antipasto ai secondi piatti, sono tantissime le ricette a basi di funghi porcini, freschi o secchi, e oggi vi proponiamo un esempio. Un‘insalata di funghi e parmigiano, delle linguine con funghi e pomodorini, un petto di pollo ripieno ai porcini.

Ma come pulire i porcini quando sono freschi? Il principio è quello di non rovinarli. Quindi dovete spazzolare bene la cappella e il gambo, raschiando tutta la terra presente con l’aiuto di un coltellino affilato. Poi puliteli con un panno umido e basta. Non dovete invece lavare i funghi sotto acqua corrente perché assorbono tutti i liquidi.

Menù di pranzo a base di funghi porcini: antipasto, primo e secondo

Insalata di funghi porcini e parmigiano

Ingredienti:
400 g di funghi porcini
70 g di parmigiano reggiano
1 limone
2 spicchi di aglio
prezzemolo tritato
olio extravergine di oliva
sale fino
pepe nero

Preparazione:
Pulite bene i funghi e poi affettateli non sottilmente mettendoli in una ciotola. A quel punto conditeli con una manciata di prezzemolo lavato e tritato finemente dando una prima mescolata. Poi usando una mandolina o un coltellino ben affilato versate sopra le scaglie di parmigiano.
A parte preparate un’emulsione mescolando l’olio con il succo di limone, l’aglio pelato e tagliato a fettine, sale e pepe. Versate l’emulsione sopra i funghi e date una girata veloce, poi servite in tavola.

Linguine ai funghi porcini

Ingredienti
360 g di linguine
600 g di funghi porcini
150 g di pomodorini
1 manciata di prezzemolo
½ cipolla rossa
peperoncino
olio extravergine di oliva
sale fino e grosso

Preparazione:
Pulite i funghi, poi tritate finemente la cipolla e mettetela a rosolare insieme al peperoncino in una padella con 3-4 cucchiai di olio. Quando è dorata, unite i funghi tagliati a tocchetti. Quando i funghi saranno ammorbiditi e colorati, aggiungete i pomodorini a pezzettini, salate e terminate di cuocere prima di spegnere il fuoco.
Cuocete le linguine in abbondante acqua salata de quando sono al dente riaccendete la fiamma sotto il condimento. Versate la pasta nella padella e aggiungete il prezzemolo lavato e tritato, allungando con due o tre cucchiai di acqua di cottura della pasta. Saltate per un paio di minuti e servite caldo.

Petto di pollo ripieno con funghi porcini
2 petti di pollo interi
60 g di funghi porcini
100 g di pancetta affumicata a fette
sale
pepe

Preparazione:
Mettete i funghi secchi a bagno in acqua tiepida e mentre aspettate preparate anche la carne. Rimuovete l’ossicino centrale dai petti di pollo, poi con un coltello affilato divideteli a metà, aprendoli libro e dando una battuta per allargarli.
Quindi scolate e strizzate i funghi ormai ammorbiditi, pois spostateli nel bicchiere del mixer insieme ai ritagli del petto di pollo messi da parte quando aprite i petti di pollo. Tritate insieme a sale e pepe, poi riprendete i petti di pollo e spalmate la farcia sul lato più lungo. A quel punto arrotolate ben stretto e chiudete con le fette di pancetta, legando con lo spago.


Mettete il, pollo ripieno su una teglia coperta da carta forno e infornate a 180° per 18-20 minuti. Tirate fuori, rimuovete lo spago e affettate servendo ben caldo con un po’ di purea di patate.