Nek in ospedale per incidente: “Sto bene dopo un’operazione”

nek età carriera vero nome

Nek in ospedale: il cantante ha avuto un incidente ed è stato operato alla mano: “La cosa importante è che sto bene”, annuncia.

nek-incidente-
Incidente per Nek – Foto Instagram da https://www.instagram.com/nekfilipponeviani/

Incidente per Nek mentre era nella sua casa di campagna. Il cantante, assente dai social da qualche tempo, con la foto che vedete qui in alto, sui suoi profili social, ha annunciato di trovarsi in ospedale dove, in seguito all’incidente di cui è stato vittima, ha subito un’operazione alla mano.

Il cantante rassicura tutti sulle sue condizioni mostrandosi sereno nel letto d’ospedale. I fans gli hanno augurato una pronta guarigione sperando di vederlo presto nuovamente a casa con la sua famiglia, impegnato tra tanti e nuovi progetti musicali.

Incidente e operazione alla mano per Nek: l’annuncio sui social

nek età carriera vero nome

Per rassicurare i fans, abituati a vederlo sui social ogni giorno, Nek ha deciso di spiegare il motivo della sua assenza dai social. Un’assenza dovuta al ricovero in ospedale, reso necessario dopo un incidente che lo ha portato in sala operatoria:

“Ciao a tutti!
Vi sarete accorti che non sono stato molto attivo sui social negli ultimi giorni… Ho avuto un incidente mentre ero nella mia casa di campagna e, da qualche giorno, mi trovo in ospedale ricoverato dopo aver subito un intervento alla mano.
Sto bene, questa adesso è la cosa più importante. Sono seguito da ottimi medici e presto vi darò notizie, confido che le cose vadano per il meglio.
A prestissimo”.

Nulla di grave, fortunatamente per Nek che ha ricevuto i messaggi di auguri da parte di amici e fan. “Vai Fil”, ha scritto l’amico Francesco Renga. “Forza Fil”, ha aggiunto Emma Marrone che ha condiviso il suo mood con i fan. “Rimettiti presto fratello”, scrive invece Gigi D’Alessio. Messaggi anche da parte di Laura Torrisi, Max Biaggi, Giorgio Pasotti oltre a tutti i fans.

A sostenerlo, in questo momento c’è sicuramente la moglie Patrizia a cui, negli scorsi giorni, ha dedicato le seguenti parole: E resteremo io e te. A vivere battaglie
A coprirci di notte sempre qui, come le montagne”.