Bombolone al pistacchio senza zuccheri aggiunti!

Quando hai voglia di un panino morbido, non fritto, ma ricco di bontà, non perderti d’animo, prova il bombolone al pistacchio! Un tripudio di prelibatezza, senza zuccheri aggiunti e senza frittura.

Bombolone al pistacchio senza zuccheri aggiunti!
Bombolone al pistacchio senza zuccheri aggiunti! (foto di arianna.fit_life)

Questi mini bomboloni con un ripieno di pistacchio cremoso sono senza zuccheri, proteici, senza un briciolo di glutine perché preparati con una farina gluten-free, e senza lattosio, ah dimenticavamo, non sono fritti!

Ricetta Bombolone al pistacchio senza zuccheri aggiunti!

Grazie a arianna.fit_life, oggi possiamo regalarti una ricetta davvero prelibata, ti basterà munirti di diverse farine alternative senza glutine e di altri ingredienti sani e genuini per dar vita a questa bontà!

Bombolone al pistacchio senza zuccheri aggiunti!
Bombolone al pistacchio senza zuccheri aggiunti! (foto di arianna.fit_life)
  • senza zuccheri aggiunti
  • lowfat
  • proteici
  • senza glutine
  • adattabile per vegani
  • ovviamente senza lattosio
  • non fritti

Fonte: (arianna.fit_life)

Preparazione

Poni su un piano da lavoro 30 g di farina di riso e 15 g di farina di amaranto, crea un buco al centro e versa 25 ml di latte vegetale s/z (tiepido) nel quale avrai sciolto 2 g di lievito di birra, comincia ad impastare e poco alla volta aggiungi 6 g di olio di cocco sciolto, un pizzico di sale, una grattata di scorza di limone e 15 g di stevia a velo. Ottenuto un panetto liscio, stendi allo spessore di circa 1,5 cm e ricava i tuoi “bombolini”.

Lascia lievitare fino al raddoppio (almeno 1/2 h). Spennella con sciroppo d’acero zero @prozis e inforna a 180º ventilato per circa 10 minuti (controllando la doratura).Lascia raffreddare e farcisci con crema proteica al pistacchio zero @pronutritionitaly (o crema spalmabile gluten free/ vegana), spolvera con stevia a velo. 

Ingredienti, se vuoi, da sostituire

Puoi sostituire le farine con quelle tradizionali piuttosto che senza glutine. Puoi spaziare tra le farine integrali, quella d’avena, ma anche le classiche bianche. Al posto dell’olio di cocco usa l’olio extravergine di oliva se non sei riuscita a reperirlo. Per creare un bombolone farcito puoi, oltre alla crema proteica al pistacchio indicata, riempirlo con tutte le creme che preferisci, con del gelato in estate, ma anche con della crema di arachidi fatta in casa semplicemente per garantirti una colazione altamente proteica e ottima per chi fa attività fisica con regolarità.

Per preparare la crema di arachidi fatta in casa ti basta comprarne un pacco, sgusciarle, dipendentemente dalla dose che vuoi ottenere, e frullarle al massimo della potenza all’interno di un frullatore possibilmente con recipiente in vetro e abbastanza potente. Vedrai formarsi una vera crema poiché le arachidi rappresentano un tipo di frutta secca oleosa già di loro.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by | (@arianna.fit_life)