Cocktail di benvenuto al matrimonio: ecco i migliori per l’inverno

Il ricevimento di nozze dovrebbe sempre iniziare con un cocktail di benvenuto al matrimonio: scopriamo insieme quali sono i migliori!

cocktail di benvenuto al matrimonio
cosa servire agli invitati? (fonte: Pexels)

Il cocktail di benvenuto è una bevanda tipica dell’aperitivo nuziale.

Serve a far sentire i vostri invitati accolti ed a… stuzzicare l’appetito!

Scopriamo insieme quali sono i migliori cocktail invernali per accogliere in maniera chic ed elegante i vostri ospiti!

Cocktail di benvenuto al matrimonio: ecco quali sono i migliori in inverno

brindisi matrimonio
un bel brindi per iniziare! (fonte: Unsplash)

Come avrete già letto tra i nostri consigli su come organizzare il menù perfetto per il matrimonio invernale, la scelta dei cocktail di benvenuto è fondamentale.

In inverno, purtroppo, non possiamo sbizzarrirci con tutte le opzioni più famose che, invece, sono estremamente apprezzate alle cerimonie estive.
Dimentichiamoci, quindi, tutti i cocktail più esotici e dai nomi affascinanti.
Meglio ripiegare sulla tradizione oppure pensare a qualcosa di nuovo.

Ecco una lista dei migliori cocktail invernali, pensati appositamente per riscaldare gli animi ed il palato!

  • vin brulé
  • mulled cider
  • boulevardier
  • bombardino
  • egg nog

Vin Brulè per gli amanti della montagna

cockatil di benvenuto al matrimonio: vin brulè
Il Vin Brulè, un grande classico (fonte: Pexels)

Il Vin Brulè è considerato sicuramente uno dei “cocktail” tipici della nostra tradizione!

Realizzarlo come cocktail di benvenuto per il vostro matrimonio invernale significherà portare una ventata di freschezza… ma riscaldando!
Realizzato con vino rosso, arance, spezie potete decidere di modificare la ricetta a vostro piacimento!

Il gusto, caldo e corroborante, aiuterà gli invitati a scaldarsi ed a socializzare: perfetto per rompere il ghiaccio!

Mulled Cider

cocktail invernali
Mulled Cider, il sidro alle mele (fonte: Pexels)

Questo cocktail, prevalentemente pensato per le cerimonie natalizie, avrà sicuramente un grande successo.

Si tratta infatti di un sidro di mele fortemente speziato che viene servito caldo e fumante.
Insomma, dopo che lo avrete provato sicuramente non potrete più fare a meno del Mulled Cider per tutto l’inverno!

L’aggiunta di spezie, come il cardamomo o la noce moscata, è del tutto a vostro appannaggio: potete scegliere quelle che vi piacciono di più e creare la vostra versione!

Boulevardier il cockatil di benvenuto al matrimonio più chic

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alan (@alan_home_bartender_) in data:

ll Boulevardier è spesso considerato l’alternativa elegante al Negroni.

La ricetta del famoso cocktail (che spopola in estate) viene, infatti, leggermente alterata per assicurarvi un risultato veramente sorprendente.
Al posto del classico Gin, infatti, si usa il più dolce bourbon whiskey.

Questo cocktail, dal nome francese e dall’aspetto affascinante, sarà perfetto per accogliere gli invitati e riscaldare gli animi.
Amatissimo dagli appassionati, sarà un vero e proprio colpo di stile.

Provare per credere!

Bombardino

bombardino
l’italianissimo Bombardino vi stupirà! (fonte: Pexels)

Nato a Livigno, dove l’inverno certamente è di casa, il Bombardino ha tantissime versioni ed alternative.

La scelta di questo cocktail, inaspettato e sicuramente anticonformista, renderà il vostro cocktail di benvenuto sicuramente interessante e… chiacchierato!

Il Bombardino è realizzato con zabaione, panna, brandy e caffè: potete, poi, aggiungere rum o altri liquori a seconda del vostro gusto personale.

Decisamente un cocktail di benvenuto affascinante, molto buono da gustare e che non si vede quasi mai ai matrimoni.

Potreste essere tra i primi e lanciare una moda!

Egg Nog

egg nog
un cocktail in tema prevalentemente… natalizio! (fonte: Pexels)

L’Egg Nog è un cocktail inglese che va servito freddo.

Non preoccupatevi però: anche lui è in grado di riscaldare gli animi senza problemi!

La ricetta è quella di uno zabaione che si avvale di qualche… aiutino! Latte, tuorlo d’uovo, spezie e zucchero si affiancano ai liquori che preferite.

Il risultato?
Un gustoso e rinforzante concentrato di festività! La ricetta può essere sia alcolica che analcolica: perfetta per accontentare proprio tutti!

brindisi matrimonio
(fonte: Adobe Stock)

Insomma, dopo aver letto la lista dei migliori cocktail invernali non avete più scuse!

Tanti auguri e… cin cin!