Come sostituire la besciamella: scopri gli ingredienti alternativi

Come sostituire la besciamella? Ci sono alcuni ingredienti alternativi facilmente reperibili che potete utilizzare, scopriamo quali sono.

Come sostituire la besciamella
Besciamella Foto;Adobe Stock

La besciamella è un ingredienti a cui nessuno può rinunciare soprattutto quando si preparano le paste al forno come lasagne con verdure e non solo. Davvero indispensabile per tutti noi in cucina, si può definire una preparazione base della cucina non solo italiana, ma internazionale.

La besciamella è una salsa che si prepara con tre ingredienti come il burro, latte e farina, ma cosa succede se non avete a disposizione la besciamella? C’è un modo alternativo a quella che acquistate al supermercato?

Noi di CheDonna.it siamo qui per darvi qualche piccolo e semplice suggerimento sugli ingredienti che possono essere dei validi sostituiti della besciamella.

Come sostituire la besciamella: gli ingredienti alternativi

Come sostituire la besciamella
Ricotta Foto:Pixabay

In cucina ci sono degli ingredienti che non si possono sostituire con altri, infatti sono ingredienti basilari. Ma la besciamella quella che si prepara con farina, latte e burro, si può preparare anche senza latte, in particolar modo per le persone che sono intolleranti al lattosio. Ma talvolta qualcuno preferisce prepararla in modo diverso, così da renderla più leggera senza rinunciare ad alcuni piatti. Ecco gli ingredienti alternativi alla besciamella.

1- Ricotta: sicuramente è una valida alternativa, soprattutto meno calorica della besciamella. E’ da preferire se preparate le pasta al forno come lasagna, cannelloni e non solo anche la pasta al forno in teglia. L’unica differenza è che la ricotta è molto più consistente quindi potete unire un pò di latte, così diventa più morbida. Per 100 g di besciamella occorrono circa 120 g di ricotta.

2- Yogurt greco: un sostituto light e non da sapore specifico ai vostri piatti. L’unica cosa da fare e aggiungere un pò di sale fino e pepe allo yogurt. Secondo alcuni non può sostituire la besciamella, ma lo yogurt invece è perfetto per non aumentare l’apporto calorico al vostro piatto.

3- Panna da cucina: rispetto alla besciamella la panna la potete utilizzare anche per preparare dei rustici salati. Questo ingrediente ha un azione legante, ma per renderla più densa, potete aggiungere un pò di farina 00 e un pò di noce moscata così da dare un sapore deciso alla ricetta. A differenza della besciamella, la panna ha un sapore più neutro. Quindi quando dovete cimentarvi nella preparazione dei diversi piatti la quantità deve essere la stesa della besciamella.

4- Latte di riso: perfetto per chi segue un’alimentazione vegana oppure ha intolleranza al lattosio. Però c’è da fare una premessa, che il latte di riso è di gran lunga lontano dal sapore della besciamella, quindi potete arricchire l’ingrediente con altri, scopriamo quali. La noce moscata e un pò di farina di riso, che rende più corposo il composto.

5-Formaggio morbido spalmabile: molto cremoso, un sostituto perfetto della besciamella, grazie alla sua consistenza morbida. Il consiglio è di ammorbidire il formaggio in un pentolino e poi unite un pò di latte e della noce moscata. Mescolate bene e poi l’utilizzate per la preparazione di diverse ricette. Per 100 g di besciamella occorrono circa 80 g di formaggio.

Adesso sapete quali ingredienti utilizzare per sostituire la besciamella in cucina, buon lavoro!

Da leggere