Codacons contro Fedez: pronta denuncia per cyberbullismo sulla Daniele

0
129

Il Codacons è deciso a partire nuovamente all’attacco di Fedez e Chiara Ferragni: le accuse stavolta sono di istigazione all’odio contro Eleonora Daniele.

Eleonora Daniele codacons fedez
Eleonora Daniele (Instagram)

Nel corso di una delle ultime puntate di Storie Italiane, Eleonora Daniele aveva preso di mira il comportamento di Chiara Ferragni, alla quale la Rai aveva dedicato un lunghissimo spazio televisivo in prima serata trasmettendo prima il docufilm sulla sua vita e, successivamente, mandando in onda un’intervista a tu per tu tra la stessa Ferragni e un’entusiasta Simona Ventura.

La Ventura ha condotto l’intervista attenendosi scrupolosamente ai temi trattati nel documentario, quindi la vita professionale e familiare di Chiara, i suoi ricordi da bambina e tutte le altre esperienze che con il tempo l’hanno condotta a essere la più grande delle imprenditrici digitali italiane.

Secondo Eleonora Daniele però Chiara Ferragni avrebbe commesso un peccato imperdonabile, evitando accuratamente di fare dichiarazioni sulla seconda ondata di Coronavirus che ha travolto l’Italia. Secondo la conduttrice di Storie Italiane il suo ruolo social e la sua capacità di influenzare i giovani le avrebbero permesso di lanciare un messaggio estremamente efficace nell’invitare le nuove generazioni a seguire scrupolosamente le nuove direttive di sicurezza emanate dal governo.

La risposta di Fedez è arrivata, tempestiva come al solito, e ha scatenato la reazione degli utenti di Instagram, che hanno condannato aspramente la conduttrice di Storie Italiane, costringendola a chiedere scusa pubblicamente. Il Codacons ha stabilito che la misura è stata superata e che, se la Daniele sarà d’accordo, ci sono gli estremi per denunciare Fedez. La Daniele si lancerà in una guerra legale? Nel frattempo sono molti coloro che stanno versando benzina sul fuoco.

“Fedez sessista”: l’accusa durissima del Codacons in difesa di Eleonora Daniele

Fedez George replica a Bocelli
Fedez (Fonte: Instagram)

Eleonora Daniele ha affermato di essere stata vittima di bullismo via social nel momento in cui Fedez ha utilizzato le proprie story di Instagram per difendere sua moglie e attaccare la conduttrice di Storie Italiane per la sua (presunta) scarsa professionalità.

Secondo il Codacons il marito di Chiara Ferragni ha utilizzato coscientemente la sua influenza sugli utenti di Instagram per scatenare un episodio di vera e propria violenza verbale ai danni di Eleonora Daniele.

Fedez lo avrebbe fatto inoltre con quella che il Codacons definisce “una violenza sessista inaudita”. Questa violenza sarebbe stata scatenata contro una professionista che avrebbe “mosso una velata critica a Chiara Ferragni”. 

Il Codacons avrebbe deciso di muoversi per vie legali a sostegno di Eleonora Daniele proprio per scoraggiare altri atti di cyberbullismo da parte di Fedez contro tutti coloro che non sono e che non saranno d’accordo con la condotta pubblica dei Ferragnez. “Le violenza sollevate contro chiunque critichi i Ferragnez devono finire una volta per tutte: è impensabile che chi esprime legittime opinioni sia ricattato da Fedez attraverso storie su Instagram e post che generano bullismo e attacchi ingiustificabili”.

Secondo l’associazione per i diritti dei consumatori ci sarebbero gli estremi per una denuncia per istigazione a commettere reato. Punirla efficacemente avrebbe un’enorme valenza simbolica per scoraggiare i moltissimi altri atti di cyberbullismo che si consumano sui social quotidianamente ai danni di persone che non sono in grado di difendersi.

In tutto questo, però, la diretta interessata, cioè Eleonora Daniele, non ha ancora dato il suo ok al procedimento legale, quindi il Codacons sta semplicemente preparando tutte le carte in vista di una strategia legale che forse non verrà mai messa in atto.

Nel frattempo su Instagram molti dei telespettatori della Daniele hanno cominciato a chiedersi se, dopo le scuse ufficiali a Chiara Ferragni e Fedez Eleonora Daniele “comincerà a chiedere scusa a tutti coloro che criticherà nel corso della trasmissione”. È chiaro che una grossa fetta di pubblico della televisione generalista sia schierata con la Daniele e contro la nuova “royal couple” del web italiano.

scuse eleonora daniele

Purtroppo per il Codacons, però, sembra che la Daniele abbia già deciso quale strada intraprendere per salvare la propria immagine professionale e pubblica da quello che a tutti gli effetti è stato uno scivolone in diretta nazionale.