Irritazioni da mascherina: i rimedi naturali per attenuarle

0
156

La mascherina è diventata ormai indispensabile per la lotta al Covid. A volte però può provocare irritazioni. Scopriamo i rimedi naturali per attenuarle.

irritazioni mascherina
Irritazioni alla pelle da mascherina (Adobe Stock)

La mascherina è ormai diventata fondamentale per proteggersi dal Coronavirus. Il suo uso costante però può provocare irritazioni sulla pelle, specie se la nostra è particolarmente sensibile.

Non per questo potremo però evitare di indossarla. Si tratta infatti di un dispositivo reso obbligatorio anche dal governo in determinate situazioni.

Addirittura c’è anche chi la deve tenere per molte ore al giorno, spesso a causa del lavoro che esercita. Basti pensare al personale medico, ma anche a chi lavora a contatto con il pubblico o in grandi aziende con tanti dipendenti. Scopriamo allora come è possibile attenuare le irritazioni provocate dalla mascherina con dei semplici rimedi naturali.  

Come attenuare le irritazioni da mascherina con i rimedi naturali

rimedi naturali irritazioni mascherina
Adobe Stock

Se da un lato sono indispensabili, dall’altro le mascherine possono provocare irritazioni, specie se portate per molte ore consecutive, o peggio funghi e dermatiti. Addirittura a qualcuno è capitato di andare incontro persino alla candida nel cavo orale o assistere allo sviluppo dell’acne.

Insomma se i medici hanno sottolineato che indossare la mascherina non comporta danni per la salute, dall’altro occorre fare attenzione alla pelle soprattutto perché i materiali con cui sono fatte come il poliestere o il tessuto non tessuto possono irritare.

In ogni caso qualsiasi sia il tipo di materiale della mascherina la pelle una volta indossata subirà l’effetto condensa dello scambio di aria calda e umida della respirazione e l’aria esterna. In questo modo la zona della bocca e del naso si troverà per molte ore in un ambiente caldo e umido. Inoltre, la mascherina provoca lo sfregamento della pelle con il tessuto.

Vediamo allora come comportarci per prevenire o alleviare queste irritazioni fastidiose della pelle. Innanzitutto è bene detergere il viso ogni mattina con un prodotto delicato, scelto in base al tipo di pelle. Quindi applichiamo un crema idratante facendo attenzione ai punti dove si mette la mascherina. Detto ciò vediamo quali sono i rimedi naturali da utilizzare per lenire la pelle.

1) Gel di aloe vera. È uno dei rimedi più utilizzati nel caso di irritazioni, comprese quelle da rasatura. L’aloe è dotata di proprietà antinfiammatorie e riesce a idratare la pelle conferendole una sensazione gradevole. Facilita inoltre la guarigione in caso di scottature o irritazioni. Si può preparare anche a casa, basta avere una pianta, altrimenti troveremo il gel recandoci in erboristeria o nei negozi di cosmetici biologici.

2) Calendula. Anche questa piante svolge una funzione antisettica e lenitiva. Serve a placare le irritazioni e favorisce la guarigione delle ferite. Possiamo usarla sottoforma di crema, olio o pomata.

3) Timo. Si tratta di un’erba aromatica utilizzata principalmente in cucina ha però anche virtù antinfiammatorie. Quindi possiamo utilizzarla ad esempio per realizzare un unguento.

4) Camomilla. Anche la camomilla è rinomata per le sue proprietà antinfiamatorie e lenitive. Dona un’azione calmante alla pelle irritate e arrossate. Possiamo adoperarla con un semplice impacco tamponandola sul viso con un dischetto o del cotone idrofilo.

5) Avena. Grande alleato della pelle, anche questo cereale appartenente alle Graminacee offre sostanze preziose alla nostra pelle. Lenisce i rossori e svolge un’azione idratante. Per utilizzarla potremo creare una soluzione facendo bollire acqua e farina d’avena. Una volta fredda potremo lavarci direttamente il viso.

rimedi naturali irritazioni mascherina

E se da un lato questi aiuti possono venirci dalla natura, dall’altro in caso di irritazioni è comunque sempre bene contattare un medico dermatologo che fornirà eventualmente anche una terapia adeguata.