Trucca le donne il giorno del divorzio, la reazione dei mariti è unica – video

0
145

Un’azienda di cosmetici ha truccato le donne il giorno del divorzio rendendole meravigliosamente belle e ha filmato la reazione degli ex mariti.

Divorzio trasformazione
Photo polemicaparaiba

Una nota azienda di cosmetici brasiliana ha valorizzato alcune donne sottoponendole ai loro migliori make up artist per risollevarle in un momento particolarmente doloroso della loro vita, il giorno del divorzio.

Il divorzio ti fa bella

Prodotti di bellezza da non condividere
Foto:Adobe Stock

Alcune donne si truccano ogni giorno, altre solo per gli avvenimenti importanti come le cerimonie. Il trucco valorizza una donna facendola sentire meglio con se stessa, se la aiuta a nascondere le piccole imperfezioni dovute all’età o alla stanchezza perchè non usarlo come arma per risollevare una donna in un momento critico della sua vita?

Il trucco è stato usato da questa azienda di cosmetici come una sorta di terapia, un mezzo per cancellare la delusione. Questa campagna pubblicitaria ha avuto un successo clamoroso ma non sono mancate le critiche.

La fine di un matrimonio rappresenta sempre un momento molto difficile. Che la scelta sia stata condivisa oppure obbligata, un divorzio segna indelebilmente la vita di una persona.

Per realizzare questa campagna pubblicitaria questa azienda ha messo alcuni make up artist a disposizione di alcune donne. Questi si sono impegnati a renderle bellissime il giorno del loro divorzio. Nel video si vede la reazione sorpresa degli ex mariti, increduli e quasi pentiti di essersi fatti sfuggire una donna talmente bella, oppure saranno stati provati dal notare quanto il divorzio abbia migliorato queste donne.

Essere sposati con una persona significa avere delle abitudini condivise e molti ricordi, il divorzio segna la necessità di attuare un cambiamento rispetto al passato e stabilire nuove abitudini, un nuovo inizio che si affronta meglio con un aspetto rinnovato.

Anche perchè un divorzio potrebbe essere causa di una maggiore insicurezza. L’indecisione sul proprio futuro, la paura della solitudine, il fatto di dover affrontare il giudizio degli altri o il cambiamento con i figli, sono tutti fattori che potrebbero generare insicurezza.

Il trucco in questo senso interviene per consolidare l’immagine di se stessi e rafforzarla.

L’azienda brasiliana O Boticário ha realizzato una campagna pubblicitaria sui generis e le reazioni degli internautu sui social non hanno tardato a manifestarsi.

“Credete nella bellezza” lo slogan che scatena la polemica

Bellezza
 Fonte: Adobe Stock

Per alcune donne il divorzio è qualcosa che le rende più felici del rapporto che avevano con il marito. Un uomo violento, infedele può rendere la vita di una persona estremamente dolorosa così come due genitori che litigano continuamente e che vivono un matrimonio tossico sono molto più dolorosi per un bambino del divorzio stesso.

Considerando questi aspetti il divorzio è l’unica via da intraprendere verso la serenità. E se l’ex è stato fonte di dolore immaginate quanta soddisfazione possa provare una donna  nel manifestare al marito il suo miglioramento psicofisico in sua assenza, una sorta di rivincita personale.

Vestite e truccate a festa il giorno del matrimonio e anche l’ultimo giorno del matrimonio, in nome di una fine che segna un nuovo inizio all’insegna di una rinnovata autostima e bellezza.

Seppure l’idea di fondo di questa campagna era quella di incoraggiare le donne ad affrontare al meglio un evento doloroso non sono mancate le critiche. Tra gli internauti c’è chi ha parlato di discriminazioni sessiste e contenuti inappropriati. La campagna è stata ritenuta colpevole di promuovere gli stereotipi di una società maschilista.

Alcuni hanno persino denunciato questo contenuto al National Advertising Self-Regulatory Council chiedendo la rimozione immediata dello spot dalla televisione.

A difesa della campagna sono intervenuti altri netizen che hanno condiviso l’idea che le donne dovrebbero avere fiducia in se stesse sempre, anche nelle circostanze peggiori e se un bell’aspetto contribuisce alla causa ben venga.

Rialzarsi dopo un divorzio non è semplice: i progetti in comune si frantumano come case col terremoto, lasciando il posto  a odio e rabbia. La famiglia si sgretola. Anche se pensi che sia la soluzione migliore per tutti non si è mai veramente pronto per iniziare la procedura di divorzio.

Il primo pensiero va ai figli, nascono problemi legati al mantenimento, all’affidamento, alla perdita della loro quotidianità. La separazione diventa ancora più complessa. Da qui l’importanza di essere forti e positivi per se stessi e per i figli per consentire alle ferite di guarire rapidamente.

Va bene accettare i propri errori ma non bisognerebbe mai colpevolizzarsi eccessivamente. Bisogna essere compassionevoli verso se stessi, il divorzio è già abbastanza doloroso.

Tutto ciò che ti aiuta ad affrontare al meglio questi sentimenti negativi deve essere accolto favorevolmente. E’ solo una questione di tempo, il tempo guarisce tutte le ferite.