Benessere psicologico: scopri come stimolare l’energia positiva

0
107

Alcuni gesti quotidiani sono efficaci per aumentare il nostro livello di energia positiva ed affrontare meglio la giornata, scopri quali sono.

benessere
Photo Adobe Stock

Ci sono periodi in cui ci si sente fiacchi e privi di energia, non c’è motivo di preoccuparsi, l’energia è un pozzo senza fine, l’energia è rinnovabile, basta solo compiere i gesti giusti.  Per non rimanere mai a secco di energia positiva compi questi gesti su base giornaliera.

9 cose che stimolano l’energia positiva

Energia positiva, come fare il pieno
Photo Adobe Stock

Anche nei periodi in cui ci sentiamo particolarmente malinconici e non abbiamo voglia di fare niente, possiamo risvegliare la nostra energia positiva con qualche piccola astuzia.

Ecco cosa ti potrebbe aiutare a tirarti su:

1- Una passeggiata in mezzo alla natura

Il contatto con la natura è benefico per il nostro umore. Alcune piante secondo gli erboristi hanno il potere di rinvigorire il nostro umore e la fiducia in noi stessi. Per esempio piante quali rosmarino, gelsomino, cactus, menta, aloe, timo, eucalipto, crisantemi sono energizzanti.

2- Visitare un luogo positivo

Alcuni luoghi ti fanno sentire meglio di altri. E’ tutta una questione di vibrazioni ed è del tutto soggettivo. Magari fare una passeggiata al mercato ti fa sentire meglio che entrare nell’alimentari all’angolo. Ci sono luoghi nei quali appena entrati ci si sente pervasi da un senso di relax.

3- Gli odori che risvegliano la memoria olfattiva

Avete mai sentito parlare dell’effetto Maddleine di Proust? Alcuni odori risveglierebbero la nostra memoria e con essa le sensazioni belle legate a quei ricordi. Si tratta della nostra memoria olfattiva, altro elemento al quale possiamo appellarci per stimolare la nostra energia positiva. Fate un elenco di tutti quegli odori che vi fanno sentire meglio e fai una scorta in modo da poter ricorrere alla tua riserva di ottimismo in caso di necessità.

4- L’attività fisica

Subito dopo uno sforzo fisico il nostro corpo sprigiona endorfine e grazie ad esse si avverte un’ondata di buonumore. Gli ormoni del piacere sono quanto di meglio si possa ulizzare oper dare uno sprint alla positività.

5- La musica

Alcune canzoni ti mettono allegria, ti fanno venire voglia di cantare e ballare. Lasciati sopratffare dal ritmo, balla e canta e vedrai che le endorfine ti faranno sentire ancora meglio. Crea una playlist di tutte le canzoni che ti tirano su il morale e nei momenti in cui ti senti giù ascoltale a loop.

6- Leggi un libro o un film

Anche i film come la musica sono degli ottimi dispensatori di energia positiva. Le commedie per esempio, o i film comici ci fanno ridere e sentire subito meglio. Anche i libri hanno lo stesso potere di farci sentire bene.

7- L’acqua

Il suono dell’acqua è rilassante. Se hai la fortuna di vivere vicino ad un fiume o ad una cascata fai una passeggiata in quella zona tutte le volte che ne senti il bisogno. Oppure fai una passeggiata in riva al mare, il rumore delle onde che si infrangono sugli scogli, il tremolio di un ruscello e perfino il rumore della pioggia possono avere un effetto positivo su di noi. Se non ti va di uscire puoi ascoltare qualche compilation del rumore dell’acqua su YouTube, ne trovi infinite.

8- Immergiti in acqua

L’acqua lava via tutta la negatività e i cattivi pensieri. Tuffati in piscina oppure nella vasca da bagno. Immergiti e senti il benessere che pervade il tuo corpo. Se non hai una vasca buttati sotto la doccia e lascia che l’acqua lavi via tutti i tuoi pensieri brutti e le tue preoccupazioni.

Bagno Foto:Adobe Stock

9- Coccolati concedendoti una delle tue passioni

Ricorda a te stesso che ti vuoi bene, coccolati..fatti un regalo ogni tanto, concediti quel vestitino che adocchi da mesi oppure prepara il tuo piatto preferito. Il contatto con ciò che amiamo fa fluire in noi una corrente benefica che ci fa sentire bene, un pò come la vicinanza della persona della quale siamo innamorati. Ricorda di fare un elenco di tutte le cose che ti fanno stare bene perchè al momento del bisogno ci sfuggono sempre. Concediti 5 o 10 minuti ogni giorno per fare qualcosa che ti fa stare bene e vedrai l’energia positiva sbucare all’orizzonte!