Allerta alimentare per formaggio molle da tavola

0
139

Richiamo alimentare per formaggio molle da tavola. Tutte le informazioni per riconoscerlo.

allerta stracchino
stracchino – Fonte: Adobe Stock

Negli ultimi mesi, i richiami alimentari di cibi contaminati sono state parecchie. Dopo il recente salmone, questa volta tocca ad un formaggio di uso comune, ovvero lo stracchino.

Il motivo del richiamo è abbastanza grave in quanto è stata riscontrata la presenza di esterichia coli. A seguire tutte le informazioni per riconoscere il formaggio in modo da evitarne il consumo e riportarlo indietro.

Stracchino richiamato per esterichia coli

recall
Cartello recall – Fonte: Adobe Stock

L’allerta alimentare arriva direttamente dal sito del Ministero della Salute che ha diramato una nota per avvisare i consumatori. Il pericolo questa volta riguarda un formaggio molle da tavola di uso comune, ovvero lo stracchino. Queste sono le informazioni presenti sul sito:

  • Nome del prodotto: Formaggio a latte crudo – stracchino
  • Marchio del prodotto: La casera del pirondel
  • Nome o ragione sociale dell’Osa: Azienda Agricola Armanni Angelo
  • Lotto di produzione: 16/06/2020
  • Marchio di identificazione dello stabilimento/produttore: 03 1737
  • Nome del produttore: Azienda agricola Armanni Angelo
  • Sede dello stabilimento: Via del Pero 24, Treviolo (Bg)
  • Data di scadenza: Non pertinente
  • Descrizione del prodotto: 14 forme da vendersi a peso
  • Motivo del richiamo: Presenza di Esterichia Coli STEC- Gene eae

Sul sito del ministero è inoltre presente una nota dove viene dichiarato che il prodotto sopra indicato è commercializzato al dettaglio solo presso lo spaccio di vendita aziendale che si trova vicino allo stabilimento di trasformazione del latte.

Per questo motivo, chi si è recato presso il caseificio ed ha acquistato dello stracchino dovrebbe evitarne il consumo e riportarlo indietro. Qualora lo si fosse già consumato, è consigliabile chiedere un parere al proprio medico curante, facendo presente l’allerta alimentare e la presenza di esterichia coli.

Restare sempre informati sulle varie allerte alimentari è un buon modo pre prendersi cura di se e della propria famiglia. In questo modo è infatti possibile evitare il consumo di alimenti contaminati o nocivi per la salute.

Per dubbi circa le dinamiche che riguardano le allerte alimentari, vi invitiamo a leggere il nostro articolo sulle allerte alimentari, in modo da capire come funzionano e quanto sono utili per la nostra salute.