Home Attualità Il Papa nomina Fabiola Gianotti (Cern) all’Accademia delle Scienze

Il Papa nomina Fabiola Gianotti (Cern) all’Accademia delle Scienze

0
58
European Organisation for Nuclear Research (CERN) Director General Fabiola Gianotti poses for a picture during the inauguration of the Linac 4 accelerator on May 9, 2017 in Meyrin near Geneva. – CERN inaugurates its linear accelerator, Linac 4 due to feed the CERN accelerator complex with particle beams of higher energy, which will allow the LHC to reach higher luminosity by 2021. It will become the first step in CERNs accelerator chain, delivering proton beams to a wide range of experiments. (Photo by Fabrice COFFRINI / AFP) (Photo by FABRICE COFFRINI/AFP via Getty Images)

La notizia è di questa mattina ed è stata resa nota da ANSA tramite un comunicato della sala stampa vaticana. Il Papa l’ha nominato membro ordinario della Pontificia Accademia delle Scienze Fabiola Gianotti. 

L’accademia delle Scienze è l’erede dell’Accademia dei Lincei, l’istituto è un corpo indipendente dal Vaticano, e gode di libertà di ricerca: i suoi membri vengono scelti senza alcuna distinzione di genere, etnia o religione, ma solo sulla base dei meriti prettamente scientifici.

Arriva un nuovo riconoscimento per la scienziata italiana, eccellenza made in italy che dal 1 gennaio 2016 riveste il ruolo di direttrice del più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle.

Chi è la scienziata italiana, Fabiola Gianotti, eccellenza italiana nel mondo

 

European Organisation for Nuclear Research (CERN) Director General Fabiola Gianotti poses for a picture during the inauguration of the Linac 4 accelerator on May 9, 2017 in Meyrin near Geneva. – CERN inaugurates its linear accelerator, Linac 4 due to feed the CERN accelerator complex with particle beams of higher energy, which will allow the LHC to reach higher luminosity by 2021. It will become the first step in CERNs accelerator chain, delivering proton beams to a wide range of experiments. (Photo by Fabrice COFFRINI / AFP) (Photo by FABRICE COFFRINI/AFP via Getty Images)

Nata a Roma il 29 ottobre 1960, Fabiola ha conseguito il dottorato di ricerca in Fisica sperimentale delle particelle presso l’Università di Milano nel 1989. Dal 1994 è ricercatrice presso il Cern, dove ha coordinato Atlas, uno dei due esperimenti del Cern che ha portato alla scoperta del bosone di Higgs, la particella grazie alla quale esiste la materia.

Nel luglio 2012, durante il seminario che ha ufficializzato la scoperta, Gianotti ha presentato i risultati ottenuti nell’esperimento Atlas insieme all’esperimento Cms.

Infine dal 2016 ricopre la carica di direttrice generale del Cern, prima donna ad assumere questo ruolo e grande orgoglio italiano. È stata membro di numerosi Comitati scientifici internazionali e del Comitato consultivo del Segretario Generale delle Nazioni Unite.

Adesso è arrivata la nomina da parte di Papa Francesco.