Giada De Blanck contro Barbara D’Urso: pronta a ricorrere alle vie legali

0
91

“Studiare di più e parlare meno” questo il provocatorio consiglio che via Instagram arriva a Barbara D’Urso direttamente da Giada De Blanck

Giada De Blanck Barbara D'Urso
Collage foto da Instagram

Fino a ieri era rimasta Instagram in silenzio ma, come spiega lei stessa, pare ora giunto il momento di parlare.

Ecco allora una Giada De Blanck pronta a tuonare contro Barbara D’Urso in difesa della sua mamma, Patrizia de Blanck, la contessa attualmente reclusa nella casa del Grande Fratello Vip e i cui natali sono stati messi fortemente in dubbio durante una puntata di Live, non è la D’Urso.

Secondo quanto rivelato dal giornalista Gian Gavino Sulas la contessa sarebbe biologicamente figlia di un gerarca fascista, tale Asvero Gravelli, figlio illegittimo di Benito Mussolini.

Giada De Blanck pare però decisa a negare fortemente tali parentele con le gerarchie fasciste.

Giada De Blanck attacca Barbara D’Urso in difesa della madre

giada e patrizia de Blanck
Foto da Instagram @giada_de_blanck

Quando Barbara D’Urso ha dato via allo scoop è emersa una storia veramente particolare.

Asvero Gravelli (figlio illegittimo di Benito Mussolini) ebbe una relazione con la giovane Lloyd Dario e nacquero Dario e Patrizia. Quando la Dario successivamente si sposò con Guillermo De Blanck l’uomo adottò ufficialmente Dario e Patrizia che presero così il suo cognome.

Inutile dire che la storia di un natale fascista per la contessa Patrizia De Blanck ha subito preso il largo ed è stata più volte riaffrontata anche dalla stessa D’Urso. Il 27 settembre la famosa ”Busta gold choc” ha svelato un documento del Ministero della Giustizia di Cuba, consegnato alla redazione dal barone Ivan Drogo, che attestava che Patrizia De Blanck sarebbe nata dal matrimonio tra Guillermo De Blanck e Lloyde Dario.

Una rivelazione dopo l’altra la vicenda è divenuta così rumorosa da spingere la stessa Giada De Blanck, figlia di Patrizia De Blanck, a intervenire. Lo fa attraverso un lungo post su Instagram:

“In molti mi hanno chiesto perché in questi giorni non mi sono espressa su mia madre. Se sono stata in silenzio è solo perché questo GF Vip è il suo percorso e non il mio. Io ho deciso di fare un altro percorso, in cui la tv non è indispensabile. Non sono certo quella persona che si approfitta della situazione per fare la prezzemolina. Non l’ho mai fatto prima e non lo farò certamente adesso. Tuttavia mi rincresce dover rompere questo silenzio per prendere le distanze da tutta la montagna di invenzioni e infamie che in questi giorni sono state tirate fuori sulla mia famiglia. Non ho intenzione di partecipare a programmi televisivi per azzuffarmi con chi, a differenza mia, si approfitta della popolarità che mia madre sta avendo al Grande Fratello Vip evidentemente per scopi diversi da quelli che invece racconta. Mia madre avrà modo di smentire tutte queste notizie false e infamanti sui suoi genitori, i miei nonni e sui titoli nobiliari, che alcuni soggetti continuano a mettere in discussione gettando fango sulla mia famiglia. Sarà facoltà di mia mamma, la contessa Patrizia de Blanck y Menocal, una volta uscita dalla trasmissione, decidere se e come tutelarsi anche nelle sedi opportune. Io ho intrapreso un mio percorso, con un legale di fiducia che mi segue, a tutela della mia famiglia, una famiglia storica internazionale, e mi dissocio totalmente sia da chi va in tv a sparlare su di noi con un sacco di informazioni false, sia dai programmi che continuano a dar loro spazio. Sono serena perché a breve tutto sarà chiarito e chi sta sbagliando in maniera vergognosa dovrà chiederci scusa e assumersene la responsabilità. A volte basterebbe studiare un po’ di più e parlare di meno a vanvera.”

mamma e figli de Blanck
Foto da Instagram @giada_de_blanck

Pronti dunque anche a ricorrere alla vie legali i De Blanck, tutto pur di non vedere il loro nobile buon nome infangato.