X Factor 2020 audizioni, Beatrice “Superpotere”: testo e video

0
146

Beatrice porta alle audizioni di X Factor 2020 una canzone sulla dislessia intitolata Superpotere e commuove i giudici.

beatrice x factor
Foto da Instagram @xfactoritalia

Si presenta con pantaloni neri, maglietta e l’aria un po’ impacciata.

Beatrice ha vent’anni e ai giudici d X Factor fa subito simpatia: le sue risposte in cui un “ma” ci mette sempre lo zampino fa istintivamente sorridere Mika e i suoi colleghi.

Poi si inizia parlare del uso inedito, Super Potere, e Beatrice spiega che a spingerla a scriverlo è stata la dislessia, una diversità con cui ha imparato a convivere dopo tante difficoltà.

Il brano non poteva che conquistare tutti.

Beatrice Superpotere: testo e video

beatrice super potere
Foto da Instagram @bea.lambe

La stessa Beatrice spiega così la sua canzone sul suo canale YouTube

“Ognuno di noi ha dei superpoteri, ciò che crediamo sia un nostro punto debole può rivelarsi la nostra più grande forza se lo guardiamo da un’altra prospettiva. Ognuno di noi ha un proprio linguaggio ed un proprio canale privilegiato per esprimersi, dobbiamo solo trovare qual è.”

TESTO SUPERPOTERE:

Dicono che sono anormale
“Non so leggere” “non so contare”
Dicono ” ma che ci vuoi fare”
“Se non riesci ad imparare”
“Se non riesci ad ascoltare”

È difficile
Le lettere ruotano, i numeri girano
Nella mia testa non trovo equilibrio
E non so perchè

Ricordo il primo giorno di scuola
Mano nella mano e il cuore in gola
Mi dicevi ” non avere paura” “
Non c’è niente di sbagliato in te”

“Perchè sei speciale, sei speciale
È un superpotere, non lo sprecare
Sei speciale, non anormale
Hai un superpotere
S’ impara ad usare”

Sinistra è destra e destra è sinistra
Mi sembra quasi un’altra lingua
Confondo ancora i minuti in un’ora
I secondi in un minuto
Ti sembrerà stupido

Ma è difficile
Le lettere ruotano, i numeri girano
Nella mia testa non trovo equilibrio
E non so perchè

Mi ricordo a ricreazione
Stavo da sola tutte le ore
Tu mi dicevi ” Non piangere amore”
“Non c’è niente di sbagliato in te”

“Perchè sei speciale, sei speciale
È un superpotere, non lo sprecare
Sei speciale, non anormale
Hai un superpotere
S’impara ad usare”

“Lasciali ma lasciali parlare
Siamo un arcobaleno contro il male
Perchè sei speciale, sei speciale
È un superpotere, s’impara ad usare”

“Sei speciale, sei speciale
È un superpotere, non lo sprecare
Sei speciale, non anormale
Hai un superpotere
S’impara ad usare Non cambiare”