Torta salata con farina di castagne, piatto unico nutriente

0
89

In mezzo alle mille ricette di torte salate, ce ne sono anche alcune sorprendenti, come questa torta salata con farina di castagne dal sapore particolare

Torta salata con farina di castagne

Ormai siamo entrati nell’autunno e quindi arrivano le castagne, uno dei prodotti più amati di questa stagione. Sono tante le ricette che si preparano con le castagne, dai dolci alle farinate. Quello che proporremo oggi è un piatto unico ideale in questo periodo una torta salata fatta con la farina di castagne.

Un’idea originale da proporre in tavola ma anche da portarsi dietro per un pranzo completo sul posto di lavoro.

Ingredienti

100 g di farina di castagne
200 g di ricotta
100 g di farina  00
100 g di burro
30 g di grana o parmigiano
100 g di pancetta affumicata o bacon
20 gì di finocchietto
3 uova
1 porro
4-5 foglie di menta
olio di oliva extravergine
sale
pepe

Torta salata con farina di castagne: la preparazione

Preparazione:

farina castagne
Torta salata castagne

Per prima cosa prepariamo la pasta. Nel robot mettiamo la farina 00 e quella di castagne, aggiungiamo il burro freddo  e iniziamo ad azionare il robot o il mixer in modo da ottenere un composto abbastanza omogeneo. A questo punto aggiungiamo al nostro composto 1 uovo e il sale, poi ricominciamo a frullare in modo che il composto sia omogeneo.

Prendiamo il nostro impasto dal mixer e formiamo una palla che avvolgeremo nella  pellicola, quindi facciamola riposare in frigo. Nel frattempo eliminiamo la parte verde e le radice del porro e laviamolo e tagliamolo.

Passiamo a preparare il ripieno. in una padella antiaderente mettiamo due cucchiai di olio extravergine e facciamo rosolare la pancetta. Quando sarà rosolata aggiungiamo il porro e continuiamo a cuocere per altri 4 minuti.

Facciamo raffreddare e solo allora aggiungiamo la ricotta e le uova che sono rimaste. Uniamo poi poi la menta, il finocchietto, il grana, i porri e la pancetta, regolando di sale e pepe.

Stendiamo la pasta della nostra torta salata, dovrà avere uno spessore di 3 mm. Foderiamo la teglia con la carta forno che avremo bagnato e strizzato in modo che aderirà bene alle parete. Mettiamo la pasta nella teglia e bucherelliamola sul fondo in modo che non gonfi durante la cottura. A questo punto aggiungiamo il ripieno aiutandoci a livellarla con un cucchiaio

Cuociamo la torta salata in forno già caldo a 180° per almeno 40 minuti. Possiamo servire la nostra torta salata tiepida o calda.