Sovrappeso: programma di allenamento mirato al dimagrimento

0
54

I chili di troppo pesano sulla nostra salute. Iniziamo a combattere il sovrappeso partendo dall’attività fisica.

Sovrappeso: programma di allenamento mirato al dimagrimento
Sovrappeso: programma di allenamento mirato al dimagrimento (Adobestock photo)

Non si tratta solo di estetica, quanto piuttosto di correre rischi al livello cardiovascolare e di metabolismo. Abbinata ad una alimentazione adeguata, sana, ed equilibrata dei macro nutrienti, è necessaria un’attività fisica regolare, che veda impiegata la settimana con almeno tre o quattro sedute di allenamento per la durata di un minimo di 30 minuti circa.

L’attività fisica per combattere il sovrappeso

Due piaghe da sconfiggere | Sovrappeso e obesità
Due piaghe da sconfiggere | Sovrappeso e obesità (Adobestock photo)

L’allenamento, lo sport, l’attività fisica in generale sono indispensabili per aiutarti a dimagrire e bruciare grassi. Non solo, riuscirai ad attuare un dispendio calorico che ti porterà ad essere in forma e normopeso.

La chiave è sicuramente la costanza, praticare movimento fisico con regolarità ti preserva dall’entrare in uno scorretto circolo vizioso fatto di pigrizia e sedentarietà

Come prima cosa dovrai scegliere un’attività fisica più affine alle tue preferenze e o capacità. Inoltre sarà fondamentale affidarti ad uno specialista del campo per riuscire a capire in base al tuo corpo, le tue eventuali e specifiche patologie, e il tuo status psicofisico, tutte le attività più adatte a te.

Per chi è totalmente digiuno riguardo l’allenamento è sicuramente un buon inizio partire da casa, effettuando delle mini sedute con moderazione ma continuità. Vogliamo partire col proporti un mini circuito da svolgere in soli 7 minuti, che prevede una decina di esercizi o poco più. Anche solo pochi minuti della tua giornata impiegati in questo senso faranno a lungo andare la differenza. Già dopo due settimane godrai di risultati a livello di resistenza e fisico. Riuscirai a potenziare i muscoli e a migliorare sotto l’aspetto aerobico.

Pensa alla tua salute!

6 REGOLE contro sovrappeso e obesità | Prevenzione e benessere
6 REGOLE contro sovrappeso e obesità | Prevenzione e benessere (Adobestock photo)

Ricorda che questa tipologia di attività fisica è soltanto uno spunto per incentivarti a migliorare il tuo stato di salute, prima di praticare ciò ed iniziare un ipotetico programma consulta sempre il tuo personal trainer qualificato O un professionista del settore. Ricorda inoltre di avere a disposizione tutto ciò che concerne la tua cartella clinica per riuscire a capire cosa puoi e non puoi fare.

Tutelare la tua salute è da ritenere di vitale importanza, soprattutto quando si soffre di diabete o ipertensione. Da valutare anche l’aerobica e la corsa che possono talvolta infiammare le articolazioni, correre e saltare equivalgono a forti pressioni sulle strutture ossee e articolari nei soggetti in notevole sovrappeso. Salvaguarda il tuo corpo per evitare traumi e infortuni. Procedi sempre in maniera graduale e approcciati al mondo dell’attività fisica iniziando da un allenamento leggero. La bicicletta in questo senso è un’ottima alleata come anche delle belle lunghe passeggiate.

Programma di allenamento mirato al dimagrimento: 7 minuti

Programma di allenamento mirato al dimagrimento: 7 minuti
Programma di allenamento mirato al dimagrimento: 7 minuti (Adobestock photo)

Questo mini programma di allenamento unirà sia il potenziamento muscolare sia il lavoro aerobico, è necessario seguire l’ordine degli esercizi per attivare tutti i vari gruppi muscolari. Può essere eseguito in 7 minuti e inserito nella routine quotidiana soprattutto per chi ha poco tempo. Pensato per chi è in sovrappeso, utile per conferire più energia al corpo e prevede degli esercizi che possono essere effettuati con maggiore o minore intensità.

Un programma di questo tipo ti aiuterà a stimolare l’endorfine, ridurre lo stress e avere un sonno sicuramente migliore. Inoltre riuscirai a mobilitare il tuo sistema muscolare e a smuovere il metabolismo basale. Prima di iniziare a dedicarti a questa seduta di allenamento è necessaria una visita specialistica. Tra un esercizio e l’altro, se sentirai troppo affaticamento, fai una pausa di un minuto e ricomincia.

Wall sit

Nel primo esercizio mettiti in piedi con le spalle al muro e scivola verso il basso fino a creare un angolo di 90° con le gambe. Mantieni questa posizione per 15 secondi circa concentrandoti soprattutto sul respiro.

Push-up

Qui ti basterà metterti in ginocchio nella posizione del gatto mantenendo le braccia ben aperte ad una larghezza poco più ampia rispetto alle spalle. Scendi fino a terra flettendo le braccia e aprendo i gomiti. Tieni la schiena ben dritta e fai 15 ripetizioni.

Step-up

Sali e scendi dallo step, che può essere anche una panca o semplicemente il divano di casa tua. Cerca di tenere i glutei contratti ed esegui questo esercizio per 15 secondi.

Squat

Parti con le gambe divaricate dalla posizione in piedi, posizionale alla larghezza delle spalle e rivolgi le punte dei piedi leggermente all’esterno, il peso del corpo al centro. Piega le ginocchia come se ti stessi sedendo su una sedia facendo 15 ripetizioni.

Plank

Partita in ginocchio con i gomiti a terra portando le gambe ben tese all’indietro. Solleva il bacino mantenendo la schiena dritta e parallela al pavimento, porta la pancia in dentro e cerca di contrarre i glutei, mantieni questa posizione per 15 secondi.

Lunge

Da in piedi fai un passo in avanti con il piede destro e le mani sui fianchi, alterna poi la gamba sinistra, il tutto fino a formare con le due ginocchia un angolo retto a 90°, mantieni la schiena dritta e gli addominali contratti ripeti, 8 volte per gamba.

sovrappeso
sovrappeso e positività (Istock Photos)

Tieni sempre bene a mente quanto tu possa fare per raggiungere i tuoi obiettivi, l’autostima è l’aspetto più importante per riuscire ad essere costante, serena, e riuscire finalmente a sentirti in forma!