Come prolungare i benefici delle vacanze al rientro in città

0
12

Dire addio alle vacanze è difficile sopratutto perchè dobbiamo dire addio anche al relax tipico del vacanziero. Scopri come combattere la sindrome da rientro.

affrontare la fine delle vacanze
Photo Adobe Stock

Una vita in vacanza la vorremmo tutti perchè in vacanza godiamo di quel rilassamento estivo tipico che ci fa sentire così bene. Purtroppo arriva il tempo in cui la vacanza finisce e con lei anche l’estate, le belle giornate soleggiate e arrivano i temporali e poi il freddo. Chi non odia doversi buttare giù dal letto caldo e accogliente al mattino presto per recarsi al lavoro quando fuori si gela? Per posticipare tutto e vivere ancora in modalità vacanza ecco alcuni consigli utili:

Come prolungare il rilassamento estivo ancora per un po’

rientro dalle vacanze
Photo Adobe Stock

Attendiamo l’arrivo delle vacanze estive per mesi e una volta arrivate ce le godiamo ma la sensazione è sempre la stessa: durano così poco. Guarda il lato positivo, le vacanze finiscono in fretta così non rischi di disabituarti troppo alla vita di tutti i giorni.

Ti piacerebbe prolungare quello stato psicofisico ottimale delle vacanze in cui eri rilassato, attorniato da buona compagnia e ti godevi il sole e il buon cibo?

Se vuoi prolungare tutte quelle sensazioni che hanno alleggerito il tuo spirito in vacanza abbiamo alcune dritte che dovresti prendere in considerazione al rientro in città. Ti aiuteranno ad affrontare meglio il ritorno alla routine dell’ufficio o il primo ingorgo di traffico.

Come si combatte la sindrome da rientro?

La regola principale è quella di continuare a coccolarci proprio come facevamo in vacanza, ecco alcuni suggerimenti:

Coccolati al lavoro: Riprendi a lavorare ma non tuffarti a capofitto, evita extra, straordinari, appuntamenti a go go e tour de force… inizia con calma, prenditi il tuo tempo e una volta uscito dall’ufficio organizza un aperitivo tra amici o qualsiasi altra cosa ti renda felice. Prolunga le attività che puoi fare con le belle giornate. E’ il modo migliore per superare il “trauma” da rientro.

Coccolati con lo shopping: Fare acquisti è davvero gratificante, concedetevi quella maglietta che vi piaceva tanto, ve lo meritate.

Coccolatevi nel weekend: Approfittatate del bel tempo e concedetevi ancora tintarella, giornate in piscina o al mare, ovviamente in linea con le misure precauzionali anti Covid-19, non fatevi prendere dall’apatia e se proprio non riuscite a staccarvi dal divano e dalle serie tv combattete la pigrizia con il metodo delle tre S.

Viaggio di rientro in città
Photo Adobe Stock

Coccolatevi dall’estetista: questo è il momento ottimale per concedervi una coccola estetica: un nuovo taglio di capelli o un massaggio sono ideali per mantenere alto l’umore.