Home Attualità “The Crown”, anche Jonathan Pryce nel cast: sarà il principe Filippo

“The Crown”, anche Jonathan Pryce nel cast: sarà il principe Filippo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:39
CONDIVIDI

Jonathan Pryce entra a far parte del cast di “The Crown”, l’attore britannico – che ha ottenuto una nomination all’Oscar con “I due Papi” – interpreterà Filippo, marito di Elisabetta II, nelle ultime due stagioni della celebre serie Netflix.

Jonathan Pryce interpreterà Filippo in "The Crown" (Getty Images)
Jonathan Pryce interpreterà Filippo in “The Crown” (Getty Images)

“The Crown”, la celebre serie Netflix che racconta l’evoluzione della monarchia inglese con particolare attenzione alla reggenza di Elisabetta II, è pronta a sorprendere nuovamente: la forza della serie resta la fedeltà e l’attenzione al dettaglio accompagnata da una fedele scansione temporale che rappresenta al meglio il trascorrere degli anni, restituendo un quadro fedele e verosimile agli spettatori.

Così “The Crown” si erge a mappa concettuale dei reali per ripercorrere le tappe che, in un certo qual modo, hanno fatto la storia di Inghilterra. La quinta e la sesta stagione sono in lavorazione e anche gli attori che verranno selezionati dovranno rispecchiare il cambiamento psichico e intellettuale per fornire un adeguato specchio dei tempi.

Dal Trono di Spade alla corona inglese: Jonathan Pryce nel cast di “The Crown”

Jonathan Pryce sarà il Principe Filippo in "The Crown" (Getty Images)
Jonathan Pryce sarà il Principe Filippo in “The Crown” (Getty Images)

Non a caso torna attuale la presenza di Jonathan Pryce, noto attore britannico legato alla celebre saga di “Game of Thrones” che, fra le altre cose, grazie a Netflix e all’opera “I due Papi”, ha ottenuto una nomination all’Oscar, è stato selezionato per interpretare Filippo (marito di Elisabetta II).

Le reazioni a caldo per questa scelta sono le più diverse: Peter Morgan – creatore della serie televisiva – non ha spiegato pubblicamente i motivi della decisione. Ad ogni modo, c’è chi ha accolto con favore, specialmente fra i critici cinematografici, l’ingresso di Pryce nel cast corale e chi, invece, avrebbe visto meglio qualche altro collega ricoprire i panni del nobile consorte.

Tobias Menzies – interprete legato nuovamente a “Game of Thrones” – uscirà di scena dopo aver dato lustro ai panni di un Filippo più giovane nelle scorse apparizioni. Restando in ambito temporale, la quarta stagione di “The Crown” dovrebbe essere disponibile a partire dal prossimo autunno. L’anno venturo, invece, dovrebbe arrivare la quinta stagione. La fine del 2020, infine, ci dirà qualcosa in più riguardo la decisione della messa in onda del sesto e ultimo capitolo di quella che, a tutti gli effetti, è diventata una saga.

Elisabetta II, quella vera e non l’attrice, si è detta soddisfatta della resa cinematografica delle proprie vicende. Dopo un primo periodo di scetticismo, la Regina d’Inghilterra ha parzialmente rivalutato “The Crown”. Anche se lei, in tutta onestà, preferisce altri tipi di opere: questione di gusti, ma anche di priorità. Sotto la corona c’è una donna dai mille risvolti. Proprio quelli che “The Crown” cerca di passare sotto la lente d’ingrandimento.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Serie tv | “The Crown”, il disappunto della Famiglia Reale sulla terza stagione