Loredana Lecciso: “Su Jasmine faccio un passo indietro, ecco perché”

0
9

Loredana Lecciso è una donna che ama stare al centro dell’attenzione ma è anche una madre attenta: ecco perché ha deciso di lasciare a Jasmine tutto lo spazio di cui ha bisogno.

perchè Loredana Lecciso non c'è nello show di Al Bano 55 passi nel sole

Jasmine Carrisi è una dei due figli che Albano ha avuto dopo la fine del matrimonio con la Power. Loredana Lecciso, da cui la ragazza ha preso sicuramente la bellezza e l’esuberanza davanti alle telecamere, è particolarmente fiera della sua “bambina”, soprattutto per la forza di carattere e la determinazione con cui Jasmine ha deciso di inseguire il suo sogno di sfondare nel mondo della musica.

Jasimine ha deciso, infatti, di cimentarsi nella musica rap e ha intenzione di dimostrare al mondo che può farcela benissimo da sola, anche senza il sostegno economico e senza le raccomandazioni che suo padre di certo potrebbe fornirle.

Come se non bastasse, inoltre, Jasimne sa perfettamente che suo padre odia il rap e che di certo non approva la scelta artistica di sua figlia, che però si è dimostrata ancora più decisa nell’intraprendere una strada musicale che fa storcere il naso al papà.

Loredana ha raccontato di recente come sono andate le cose in famiglia quando Jasmine ha annunciato di aver compiuto il primo passo della sua carriera musicale, e ha anche spiegato il suo atteggiamento nei confronti della figlia: Loredana è passata dall’essere la fan numero uno a diventare la figura materna disposta a lavorare dietro le quinte e a sostenere moralmente la figlia rinunciando ai riflettori.

Loredana Lecciso e il “passo indietro” per Jasmine

Jasmine, la figlia di Al Bano
Jasmine Carrisi debutta nel mondo della musica rap (Instagram)

Quando, negli scorsi giorni, è uscito anche su Instagram il primo singolo di Jasmine, Ego, Loredana Lecciso si è precipitato a condividerlo e ricondividerlo sui social con l’intenzione di aiutare il video della figlia a raggiungere più visualizzazioni possibili.

Evidentemente, però, Loredana ha capito che si tratta di una strategia un po’ invadente, per quanto sia stata sicuramente messa in campo con le migliori intenzioni.

Proprio per questo motivo, forse, Loredana ha deciso di spiegare quale ruolo ha deciso di ritagliare per se stessa in relazione alla carriera della figlia: “Sono felice per lei ma sono una madre rispettosa e so bene che questo è il suo momento. Farmi da parte è stata una mia scelta, non voglio mettermi in mezzo”.

Pare, quindi, che Loredana abbia deciso di mettersi da parte e lasciare che Jasmine ce la faccia da sola, senza puntare né sul cognome di papà né sulla notorietà della mamma, che ha promesso anche di non comparire nelle future performance video di Jasmine.

Del resto è proprio l’obiettivo (dichiarato e ribadito) da Jasmine è proprio l’emancipazione: “Non voglio puntare sul mio cognome, preferisco chiamarmi Jasmine e basta” ha detto la ragazza, spiegando perché dal suo nome d’arte ha deciso di eliminare con un tratto di penna il cognome Carrisi.

Bisogna darle ragione: non sono mai mancate, ad esempio, le critiche nei confronti di Aurora Ramazzotti, arrivata in televisione per direttissima grazie al fatto di avere un padre e una madre estremamente famosi.

Tra le altre cose, Jasmine ha già pronto il piano B, e ha deciso di proseguire negli studi iscrivendosi alla Università IULM di Milano, specializzata nelle arti dello spettacolo.