Cioccoterapia, come funziona il trattamento rigenerante profumato

Cioccoterapia adobestock

Prendersi cura del nostro corpo significa ogni tanto concedersi un piacere. Come la cioccoterapia, un massaggio che funziona per mille motivi

Cioccoterapia adobestock

Imparare a volersi bene significa in concreto avere cura del nostro corpo e dedicargli tutto il meglio. Come un massaggio rigenerante, meglio se anche molto profumato. E la nuova tendenza è sempre più quella della cioccoterapia che fa bene a tutti i sensi

Ecco perché negli ultimi anni sono sempre di più molti i centri benessere che utilizzano abitualmente la cioccoterapia. Un massaggio effettuato utilizzando il cioccolato che è ottimo per il suo gusto ma fa anche molto bene al corpo. Quali possono essere realmente i benefici di questo trattamento? Per prima cosa il cioccolato è un antiossidante e aiuta a dilatare. Per questo migliora la circolazione del sangue nel nostro corpo. Ma è anche noto come antidepressievo perché grazie alla seratonina e alle endorfine riesce a combattere lo stress e la depressione. Infine è drenante, evita la formazione di cellulite e smagliature e cancella gli inestetismi della pelle. Per questo è ricercato per la sua azione anti età, rilassando la pelle e aiutando a ridurre l’adipe.

Cioccoterapia, i segreti per un vero risultato

pixabay

Normalmente siamo abituate ai massaggi a base di olio o di creme, ma il cioccolato è davvero un’altra cosa. Anche se può sembrare strano, il cacao è ad esempio  l’unico alimento dolce permesso nelle diete anticellulite. In particolare il cioccolato fondente contiene diverse sostanze antiossidanti che sono in grado di combattere i radicali liberi, Inoltre rallentano il processo di invecchiamento delle cellule. E in effetti l’invecchiamento è uno dei fattori principali che causano l’aumento e la comparsa della cellulite.

Ma come possiamo sapere se la cioccoterapia è corretta e ci fa bene? Nei massaggi a base di cioccolato di solito i professionisti utilizzano cioccolata calda e oli a base di cacao. Mescolati insieme danno vita ad una crema che poi è spalmata sul corpo facendo dilatare i pori. Inoltre con movimenti circolari e appositamente studiati si lasciano assorbire alla pelle i principi attivi di questo alimento.

Sauna (Thinkstock)

Un trattamento che normalmente dura almeno 30-40 minuti, seguito spesso da una sauna o bagno termale. Questo trattamento deve essere fatto in maniera molto lenta, con la pasta di cacao sufficientemente calda da dilatare i pori. A voi toccherà soltanto lasciarvi andare e godervi questo piacere.