Zucchine con tonno, capperi e olive: il secondo dell’estate

0
6

Semplice e veloce, è un vero piatto per l’estate: le zucchine con tonno, capperi e olive vi sorprenderanno per la loro praticità

Zucchine grigliate tonno capperi olive

Se abbiamo voglia di un secondo (ma può benissimo essere anche un antipasto) fresco e veloce da preparare, vi consigliamo le zucchine con tonno, capperi e olive. Un piatto invitante e gustosissimo, ideale anche per la nostra linea perché le zucchine saranno grigliate.

Un secondo che richiede solamente 5 minuti di preparazione 10 di cottura. Ma è anche economico soprattutto in questo periodo in cui le zucchine sono di stagione.

E allora vediamo gli ingredienti per preparare questo piatto di verdura  che ci sorprenderà per il suo profumo e il suo gusto.

Ingredienti

1 zucchina
tonno sott’olio (1 scatoletta)
capperi 1 cucchiaio
olive nere 2 cucchiai
olio di oliva
sale
origano 1 pizzico

   

 

Zucchine tonno capperi olive, un piatto sprint

zucchine tonno capperi olive

 

Preparazione:

Una delle particolarità di questo piatto è che è molto semplice e veloce da preparare quindi un piatto che potremo preparare anche allultimo minuto.

Per prima cosa dobbiamo lavare accuratamente le zucchine e spuntarle. Dopo di che tagliamole, ricordandoci di fare fette lunghe e molto sottili. Per riuscire a farlo nel modo corretto possiamo aiutarci con la mandolina.

Prediamo la bistecchiera e grigliamole salando ogni fetta leggermente. Avendo tagliato le fette molto sottili basteranno pochi minuti per ogni lato. Non cuociamole troppo perché altrimenti le nostre zucchine saranno poi troppo secche e non morbide.

Mettiamole su un piatto da portata con un filo di olio e passiamo al condimento delle nostre zucchine. Prendiamo il tonno, sgoccioliamolo e mettiamolo in un conchino dove verseremo anche i capperi, le olive, lorigano e un po’ di olio. Mischiamo il tutto e poi versiamo il condimento sulle nostre zucchine avendo cura di ricoprirle tutte. Per gli amanti del piccante possiamo anche aggiungere un pizzico di peperoncino che renderà il piatto più appetitoso.

Per chi invece è a dieta  possiamo sostituite l’olio d’oliva con del succo di limone ricordandoci che il piatto in questo modo resterà un po’ più acido.