Home Attualità Coronavirus | Conte stato d’emergenza fino al 31 dicembre

Coronavirus | Conte stato d’emergenza fino al 31 dicembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00
CONDIVIDI

Coronavirus, il presidente Conte ammette che lo stato d’emergenza probabilmente sarà prorogato almeno sino alla fine dell’anno

Coronavirus, il premier Giuseppe Conte non l’ha ancora messo nero su bianco ma ammette che preso prorogherà lo stato d’emergenza. Tutto rimandato almeno fino al 31 dicembre, compreso il lavoro da casa per moltissimi dipendenti pubblici e privati ancora a casa. Una indiscrezione che circolava da qualche ora e che Conte ha confermato oggi a Venezia: “Ci sono effettivamente le condizioni per proseguire lo stato di emergenza per il Coronavirus dopo il 31 luglio.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Giuseppe Conte presenta il nuovo decreto per la Fase 2

Non è stato ancora deciso tutto, ma ragionevolmente si andrà in questa direzione”.
Questo significa che il governo potrà agire ancora con nuovi Dpcm senza dover passare per le Camere. Ma per il momento non sono a rischio le normali attività a cominciare dall’apertura delle scuole il prossimo 14 settembre. Sullo sfondo c’è la minaccia, che molti a partire dai virologi considerano reale, di una nuova potente ondata di contagi in autunno. Un’ipotesi che però il centrodestra già contesta, con l’eccezione di Forza Italia.

instagram