Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Dieta veloce ed efficace | le 10 regole per non rimanere fregati

Dieta veloce ed efficace | le 10 regole per non rimanere fregati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:36
CONDIVIDI

Una serie di dieci regole di buon senso per affrontare una dieta efficace, dal maggior consumo di frutta e verdura al rispetto degli orari nei pasti

pixabay

Una dieta veloce ed efficace non è fatta solo di permessi e divieti, di menù da seguire. Esistono anche regole che vanno bene sempre ma particolarmente prima delle vacanze. Perché perdere peso rapidamente dipende da come è impostato il regime alimentare. E con queste 10 regole potrete vivere meglio.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Dieta detox di primavera | tre giorni purificanti per stare meglio

La prima regola è anche quella fondamentale. Infatti è utilissimo conoscere bene quante calorie sono necessarie al giorno, consultando anche un nutrizionista. Subito però arriva anche la seconda regola: ricordarsi di programmare sempre l’assunzione di frutta e verdura. C’è bisogno di almeno cinque porzioni, soprattutto di frutta, al giorno soprattutto per integrare con fibre, vitamine e antiossidanti.

Terza regola  è quella del cibo fresco. Gli alimenti confezionati e lavorati possono contenere quantità eccessive di sodio e di grassi mentre se si mangiano cibi freschi è più facile perdere peso. Quarta regola: controllare sempre la quantità di cibo che si mangia. Evitare quindi alimenti altamente calorici e mangiare porzioni non eccessive masticando più lentamente del solito. Rende facile la digestione e ci sarà anche meno probabilità di mangiare troppo. Quindi, anche questo fondamentale, posto, non saltare mai i pasti.  La regolarità servirà a mantenere un sano apporto calorico durante tutta la giornata.

Le regole d’oro per la dieta dalla 6 alla 10

E ancora, come sesta regola, non credete a tutto quello che leggete sulle etichette che accompagnano i cibi. Se leggete ‘senza grassi’ non significa che siano poco calorici. Quando possibile controllate sempre il contenuto calorico di un prodotto. Al settimo posto, aiutare sempre la dieta con un po’ di esercizio fisico. Almeno trenta minuti al giorno, soprattutto per chi fa vita troppo sedentaria, anche solo con una passeggiata all’aria aperta, aiutano a tenere il fisico in salute e perdere peso.

SULLO STESSO ARGOMENTO:3 giorni DETOX per dimagrire | Depurati e liberati dai gonfiori

L’ottavo ‘comandamento’ è quello di limitare al minimo l’assunzione di succhi e bevande zuccherate. Sostituitele sempre più con l’acqua che aiuta ad eliminare le tossine presenti nel nostro corpo. Sempre, non solo d’estate, è utile bere almeno 1,5 o 2 litri al giorno. Al nono posto c’è la buona norma di non limitarci troppo nell’assunzione di cibo. Invece di rinunciare ad una fetta di torta o ad un piatto di pasta, meglio farlo con moderazione. Così saremo più sereni nell’affrontare la dieta.

Infine tenere un diario sul quale segnare ogni giorno la quantità di calorie assunte, in modo da sapere cosa ci può tornare utile anche in futuro.