Home Attualità Morto Mario Corso calcio in lutto | per tutti era “il sinistro...

Morto Mario Corso calcio in lutto | per tutti era “il sinistro di Dio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:58
CONDIVIDI

Calcio in lutto, a 78 anni è morto Mario Corso uno degli eroi nella grande Inter degli anni ’60. Con un piede solo ricamava poesie

;

Calcio in lutto, è morto improvvisamente Mario Corso che negli anni ‘60 era stato uno dei grandi artefici dell’Inter dominante in Italia ed Europa. Qualche giorno fa Corso, 78 anni, era stato ricoverato in ospedale ma la notizia è arrivata improvvisa. Ed è un altro pezzo di storia che con lui se ne va. Perché in quell’Inter allenata da Helenio Herrera, lui era un protagonista assoluto insieme a Facchetti, a Sarti, a Picchi, a Peirò.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Alex Zanardi | Condizioni gravissime dopo operazione alla testa

Mario Corso, un po’ come Maradona, giocava praticamente solo con il sinistro, ma con quello riusciva a fare di tutto. Comprese le sue micidiali punizioni, a ‘foglia morta’ perché dolcemente si spegnevano in rete senza che i portieri potessero farci nulla. Per questo era stato anche soprannominato “il piede sinistro di Dio”. In carriera ha vinto due Coppe Campioni, due Coppe Intercontinentali e quattro scudetti, ma poi è anche stato apprezzato opinionista.

(Getty Images)