Caramelle per il mal di gola | prepariamole in casa senza problemi

Tra i mille rimedi naturali per la nostra salute, le caramelle per il mal di gola preparate in casa funzionano e sono anche molto facili

caramelle
Adobe stock

Il mal di gola non è solo in fastidio autunnale e invernale. Può presentarsi tutto l’anno, anche d’estate per colpa dell’aria condizionata  e in caso di infiammazioni acute è necessario ricorrere ai medicinali. O in alternativa a caramelle per il mal di gola fatte in casa, perché si può.

Sono essenzialmente a base di aromi naturali e di olii essenziali che messi insieme riescono ad affievolire il dolore e fare respirare meglio. Ovviamente potete acquistarle in farmacia. Ma perché non provare a prepararle da soli, visto che le ricette sono semplici?

Anzitutto ci sono gli olii essenziali, come il limone, l’anice, l’arancio dolce, la menta piperita  e l’eucalipto. Ma vanno bene pure le piante come la cannella e le bacche di sambuco. Sono molte le ricette delle caramelle per il mal di gola fatte in casa. La più comune associa miele e limone, due potenti rimedi naturali contro tosse e mal di gola.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Rimedi naturali per il mal di gola

Bastano  2 cucchiai di succo di limone e altrettanti cucchiai di miele d’acacia, insieme a 4 cucchiai di acqua e 6 cucchiai di zucchero. Mettete un pentolino sul fuoco e, mescolando bene con un cucchiaio, lasciate sciogliere lo zucchero. Quando il liquido diventa trasparente e inizia a bollire unite il miele e poi il limone. Poi continuate a far cuocere a fiamma bassa mescolando in continuazione per circa 20 minuti. Quando è pronto, distribuite lo sciroppo negli stampini, lasciate raffreddare e mettete in freezer.

Caramelle per il mal di gola, usiamo la natura

male alla gola
piìxabay

 

Un altro rimedio molto gettonato è la propoli, prodotta naturalmente dalle api, con un altissimo potere antibiotico. Se il sapore non è abbastanza dolce (non è miele…), basta aggiungere degli aromi di frutta, in particolare quella che contiene molte vitamine. Il principio della lavorazione alla fine è lo stesso.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Acqua e limone, 6 casi in cui assumerla fa male

Sono tante le ricette che si possono preparare anche con gli infusi di erbe. Come l’eucalipto, il sambuco o la camomilla. Cominciate a metterle in infusione per almeno 20 minuti. Quindi prendete 2 cucchiai di miele, 2 cucchiai di succo di limone e 8 cucchiai di zucchero di canna. In un pentolino versate lo zucchero e il succo di limone, lasciate sciogliere senza fare caramellare e aggiungete poco alla volta l’infuso.

propoli
pixabay

All’ultimo unite il miele, continuando sempre a mescolare sul fuoco, aspettando che il composto  inizi a caramellarsi. A quel punto spegnete e lasciate raffreddare. Poi versatela negli stampini e quando è tutto freddo togliete le caramelle dagli stampini.