Come trasformare un’amicizia in amore

0
15

Scopri quali sono i passi da seguire per trasformare un’amicizia in una storia amore.

mani che tengono un cuore
Mani che tengono un cuore – Fonte: Adobe Stock

Tante volte, quando ci si innamora, lo si fa senza quasi rendersene conto. Si incontra una persona che in qualche modo suscita emozioni particolari e in poco tempo ci si scopre dapprima coinvolte e poi sempre più innamorate. In altri casi, però, l’amore può nascere in modo strano. Ciò avviene quando si scopre di amare qualcuno che in un primo momento era antipatico o che si pensava addirittura di odiare e, a volte, può avvenire verso qualcuno per il quale si provavano sentimenti di amicizia.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Amore: come capire se lui è quello giusto?

In quest’ultimo caso, la situazione può risultare difficile. Perché se alla base c’è un’amicizia importante e non si è certe dei sentimenti dell’altra persona, la paura di perdere quel che si ha può essere tale da impedire di prendere una decisione.
Quest’incertezza, alla lunga, può portare a vivere l’amicizia con sofferenza, arrivando a non essere in alcun modo felice. Motivo per cui è sempre bene scegliere una linea d’azione in modo da stabilire se è meglio mantenere quel che si ha già o se è il caso di spingersi oltre.

Per capire come fare, ciò che conta è muoversi con cautela, cercando di comprendere cosa è meglio per se e per la situazione che sta vivendo.

Come trasformare un’amicizia in amore

coppia telefono
Coppia con telefoni in mano –  Fonte: Adobe Stock

Passare dall’amicizia all’amore è un passo non sempre facile. Se da un lato, il cuore si muove più in fretta della ragione, dall’altro le situazioni da gestire possono risultare complesse. Cosa che vale ancor di più se non si ha idea di cosa provi il destinatario del sentimento appena scoperto.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Esistono almeno 5 tipi di relazioni: Scopri qual è la tua

Per questo motivo, prima di lanciarsi o di scegliere di non muoversi affatto, ci sono alcuni punti che sarebbe meglio chiarire con se stessi. In questo modo, capire in che direzione muoversi sarà sicuramente più semplice. Proviamo quindi a capire i massi da compiere.

Guardarsi dentro. La prima cosa da fare è sicuramente quella di guardarsi dentro per capire cosa si prova esattamente. A volte i sentimenti possono essere confusi e scambiati per altro. Ci si può sentire sole al punto di credersi innamorate o scambiare l’attrazione per amore. Ciò che conta, in questi casi, è non avere fretta e cercare di comprendersi al meglio. Solo così si potrà compiere le scelte più giuste per la propria situazione.

Darsi tempo. Mettere alla prova i propri sentimenti può essere un altro passo utile. Di sicuro in poco tempo ci si renderà conto se questi sono aumentati o diminuiti. In base a ciò si potrà valutare più facilmente come muoversi e che destinazione dare al proprio cuore. L’importante, anche in questo caso, è non farsi fretta, prendersi il tempo che serve e cercare di comprendere in che direzione si sta andando. Cosa che a volte si può fare anche aiutandosi con la meditazione o tenendo un diario.

amore love
Cartello con scritto love – Fonte: Istock photo

Cambiare atteggiamento. Se si è deciso che i sentimenti che si provano sono forti e importanti, è giusto darsi almeno una possibilità. Un modo per farlo senza esporsi troppo può essere quello di proseguire con il rapporto di amicizia, cercando però di cambiare leggermente atteggiamento. Guardare l’altro negli occhi con più intensità, cercare un contatto fisico o avere dei modi un po’ meno da amica e più da ragazza, gli consentirà di vederti sotto un’altra luce, mostrando a te eventuali differenze di comportamento tali da mostrarti se c’è la possibilità che anche lui provi qualcosa.

Prendere una decisione. Una volta compiuti questi primi passi, è importante mettere insieme quanto appreso e decidere su come muoversi. A questo punto ci si sarà infatti fatti un’idea sulle reazioni dell’amico e su un suo possibile interesse. Questa è la fase più delicata perché tutto può cambiare da un momento all’altro e, in alcuni casi, il rischio è quello di compromettere l’amicizia.

È quindi molto importante cercare di comprendere l’entità dei propri sentimenti e qual è la cosa a cui si tiene di più tra l’amicizia e la possibilità di una storia insieme. L’idea è quella, salvo certezza assoluta che non ci sia alcuna possibilità di essere corrisposti, di farsi avanti.

Tenere un simile segreto, infatti, alla lunga può diventare pesante portando anche alla fine dell’amicizia. Motivo per cui vale quasi la pena mettersi in gioco e rischiare. Come già detto però, si tratta di un passo che nel bene o nel male cambierà per sempre le cose. Per questo motivo, prima di agire bisogna essere più che sicuri di ciò che si sta facendo e di tutte le possibili conseguenze.

SULLO STESSO ARGOMENTO: I cinque segreti del vero amore che tutti dovrebbero conoscere

Farsi avanti. Se si è scelto di rinunciare e di lasciare le cose come stanno, ovviamente non c’è motivo di continuare a pensarci su. Resta sempre la possibilità che con il tempo le cose cambino e che si apra la strada per un possibile amore. In tal caso e se si è deciso di rischiare il tutto e per tutto, la mossa successiva è quella di farsi avanti. Le modalità per farlo cambiano in base alla situazione.

  • Se si è amici da sempre è meglio andarci con i piedi di piombo, uscendo magari insieme e cercando di mostrarsi sotto un’altra luce. Fargli capire che si potrebbe essere anche altro ma sempre in modo velato. Cambiare improvvisamente atteggiamento, infatti, potrebbe essere contro producente.
  • Se si è amici da poco tempo, i rischi sono minori e si può agire un po’ più liberamente. Attenzione a non diventare un’altra persona, però. Se si sta avvicinando è perché ciò che vede gli piace e una persona del tutto diversa potrebbe non rientrare nei suoi interessi.
  • Se l’amicizia è appena sbocciata e con essa è sopraggiunto l’amore, allora è il caso di tentare qualche approccio più audace. Magari dichiarandosi o provando ad immaginare con lui come sarebbe stare insieme. La sua reazione potrebbe dire molto portandolo al contempo a vedere le cose in modo diverso.

Ultima ma non meno importante è la possibilità che lui abbia già un’altra. In tal caso è ovvio che finché è innamorato non sarà propenso a cambiare sentimenti nei tuoi confronti. E, se anche lo facesse si mostrerebbe per una persona in grado di tradire la fiducia altrui. Cosa che prima o poi potrebbe accadere anche con te. In questi casi, la scelta più saggia potrebbe essere quella di mollare il colpo e di iniziare a guardarsi intorno.

coppia
Coppia che si diverte – Fonte: iStock photo

Comunque vadano le cose, passare da un’amicizia ad un amore, non è sempre una cosa semplice. È giusto però, non mettere mai da parte i propri sentimenti, riconoscerli e scegliere con calma come agire. Se essere amica di chi ami ti rende triste è inutile portare avanti questo tipo di rapporto. Meglio rischiare ed in caso dimenticare la persona curando il proprio cuore piuttosto che soffrire ogni giorno. Ciò che conta è essere sempre sincera con te stessa perché solo in questo modo potrai prendere la decisione più giusta per te. Quella in grado di renderti felice nel lungo tempo.