Coronavirus | Arcuri la fine è ancora lontana

Il commissario straordinario per l’emergenza. Domenico Arcuri, insiste: l’Italia non è uscita dalla crisi Coronavirus, tutti devono essere responsabili

L’Italia non è fuori dal tunnel del Coronavirus e lo conferma Domenico Arcuri, commissario straordinario per l’emergenza. “La fine è ancora lontana. Nei prossimi giorni non fate sciocchezze, continuate e rafforzare se possibile il convincimento, l’obbligo di seguire le previsioni che in questo periodo vi abbiamo dato”, ha detto non più tardi di oggi. E il lockdown in tutta Italia almeno fino al 3 maggio significa una cosa sola, continuare a comportarsi in modo responsabile.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Coronavirus | Conte prepara il decreto per la Fase Due: chi riaprirà?

La fine dell’emergenza, come ha confermato Arcuri, arriverà soltanto in presenza di un vaccino efficace. Quindi al momento l’antidoto migliore è che gli italiani continuino a rispettare i divieti, anche nei giorni di Pasqua. Il nostro Paese non può permettersi di fallire i tempi di uscita dalla fase critica. Quindi “abbiamo un solo antidoto: noi stessi, i nostri comportamenti”.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti