Home Attualità Coronavirus | Brusaferro: “Siamo al plateau, ora cominciare la discesa”

Coronavirus | Brusaferro: “Siamo al plateau, ora cominciare la discesa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:42
CONDIVIDI

Il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità fa il punto su contagiati da Coronavirus. Aspettiamo che la curva scenda, senza cambiare le restrizioni

I contagi da Coronavirus in Italia sono arrivati al picco? Gli esperti, come il dottor Silvio Brusaferro (presidente dell’Istituto Superiore di Sanità) sono convinti che sia così. Ma questo non significa assolutamente, almeno per ora, abbassare la guardia e pensare di essere fuori dalla fase critica. “Siamo arrivati al plateau di contagi – ha detto poco fa Brusaferro – però non vuol dire aver conquistato la vetta. Significa solo che dobbiamo cominciare la discesa”.

potrebbe interessarti: Coronavirus | In tutta Italia silenzio e bandiere a mezz’asta: le foto

Una seconda fase nella quale l’attenzione per i comportamenti quotidiani deve essere sempre massima. Anche perché una volta che la curva scende, basta davvero poco per far ripartire l’epidemia e sprecare quanto fatto fino ad oggi. Il primo dato importante sarà la diminuzione nel numero totale dei malati complessivi e l’aumento dei guariti. E per questo occorre che l’indice di trasmissione, cioè quanto un paziente positivo possa infettare un’altra persona, sia sotto il valore 1.

coronavirus-brusaferro-
Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore della Sanità – Foto Facebook da https://www.facebook.com/MinisteroSalute/