Netflix | Ecco come sincronizzare i video su diversi computer!

0
43

Netflix è un toccasana per trascorrere le ore più noiose della quarantena in compagnia degli amici. Coordinare l’avvio dei video su device che si trovano in case differenti può essere complicato: ecco come risolvere tutti i problemi in un solo click!

Netflix
(Foto: Instagram)

Condividere la passione per una serie televisiva oppure per un certo tipo di film può essere un collante eccezionale per amicizie e rapporti amorosi.

Cosa succede però quando la quarantena obbliga tutti a rimanere nelle proprie case? Bisogna rinunciare a guardare film e serie TV assieme al proprio partner in crime preferito? Assolutamente no: in più ingegnosi si organizzano guardando lo stesso show a distanza e commentando gli avvenimenti sulle applicazioni di messaggistica più utilizzate.

C’è però il solito dramma del “Play!” “Fai partire!” “È partito?” “Sei avanti!” “Sono indietro!” “Non spoilerare!” “Sto laggando”

Per risolvere in un paio di click tutti i problemi logistici di questo tipo è arrivata un’estensione che si installa sul proprio browser e che rende assolutamente semplice e soddisfacente la visione di Netflix in contemporanea su più dispositivi. Ecco come si fa.

Vedere Netflix insieme non è mai stato così facile

Il sofftware per vedere Netflix in contemporanea su più device si chiama Netflix Party e si scarica sul webstore di Google.

Dopo aver scaricato e installato l’estensione, che è una semplicissima componente aggiuntiva come tante altre, comparirà un bottone grigio accanto alla barra degli indirizzi. Giusto per non dar luogo a confusione sul bottone compaiono le lettere NP, cioè Netflix Party.

Il pulsante cambia colore diventando rosso non appena si apre nel browser la pagina di Netflix e si seleziona uno show.

Prima di cliccare su play e avviare la riproduzione si dovrà cliccare sul bottone rosso e attendere qualche secondo: si aprirà una finestra in cui sarà messo in evidenza un link.

Basterà condividere il link con chiunque, attraverso Whatsapp, Telegram, Messenger o qualsiasi altra piattaforma di chat. La persona che riceve il video viene invitata a unirsi al party per assistere allo show: non dovrà fare altro che clicckare sull’indirizzo per cominciare ad assistere allo spettacolo insieme a tutti gli altri.

Il link può essere condiviso tra un qualunque numero di persone, a patto però che tutte abbiano installato sul proprio device l’estensione di Chrome Netflix Party.

Naturalmente, una volta fatto partire lo show Netflix Party non smette di funzionare: se il gruppo ha la necessità di prendersi una pausa si potrà semplicemente mettere in pausa per sospendere la visione per poi riprenderla tranquillamente nel momento desiderato.

Unica (piccola) nota dolente: l’estensione è stata sviluppata soltanto su Chrome per Desktop, quindi non funzione né sulle smart TV né sugli smartphone.

Inoltre, trattandosi di un’estensione gratuita non ufficiale, il suo funzionamento non è sempre perfetto. Nella maggior parte dei casi, però, Netflix Party funziona senza problemi.

Netflix Party
La Casa di Carta (Fonte: Instagram)

Una curiosità: l’estensione non è stata realizzata in queste settimane da un programmatore disperato per la quarantena. Si tratta di un software piuttosto vecchio che però con ogni probabilità verrà installato da milioni di utenti in tutto il mondo in questi giorni.

Per quanto possa sembrare un’affermazione forte: la prevenzione della depressione, necessaria quanto la prevenzione del contagio da Coronavirus, passa anche da Netflix e dalla condivisione di esperienze on line, quindi tanto vale attrezzarsi a dovere!

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.