Home Attualità Coronavirus | Verissimo e Barbara D’Urso fermi, rivoluzione Mediaset

Coronavirus | Verissimo e Barbara D’Urso fermi, rivoluzione Mediaset

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:10
CONDIVIDI

Il Coronavirus impone una rivoluzione anche in TV: il palinsesto Mediaset ferma l’intrattenimento per concentrare tutte le sue risorse sull’informazione di pubblica utilità. Ecco cosa cambierà nelle prossime settimane.

Fornire tutti i necessari aggiornamenti sul Coronavirus e sulla sua diffusione in Italia è un obbligo morale che le emittenti Mediaset hanno deciso di rispettare con ogni mezzo disponibile.

Per questo motivo i palinsesti di Canale 5, Italia 1 e Rete 4 subiranno dei profondi cambiamenti e vedranno la sospensione dei più famosi programmi di intrattenimento, tra cui quelli di Barbara D’Urso e l’amato Verissimo di Silvia Toffanin. Non va meglio per le altre reti della famiglia Berlusconi, costretti a fermare Le Iene a causa di un contagio all’interno dello staff.

Rivoluzione praticamente totale per Rete 4, che dedicherà ogni giorno della settimana a programmi di informazione e attualità.

La risposta Mediaset all’emergenza Coronavirus

Silvia Toffanin
Silvia Toffanin (Fonte: Instagram)

L’azienda della famiglia Berlusconi ha stabilito di ottimizzare le risorse disponibili convogliando tutti i propri lavoratori sulla realizzazione di programmi informativi e di pubblica utilità.

In questa situazione di emergenza i programmi di intrattenimento sono considerati assolutamente meno necessari, quindi non saranno mandati in onda.

A subire il “decreto Mediaset” sono: Verissimo, alcuni programmi di Barbara D’Urso (che ha comunque dedicato moltissimo spazio alla trattazione dell’argomento negli scorsi giorni) come Domenica Live, CR4 – La Repubblica delle Donne Le Iene. 

Quest’ultimo in particolare è un caso di contenimento del contagio, dal momento che tutti coloro che hanno lavorato a contatto con lo staff tecnico potrebbero essere stati contagiati.

Anche Quarta Repubblica è stato interrotto per contagio: il giornalista Nicola Porro è risultato positivo alla verifica del tampone.

Mattino 5 e Pomeriggio 5 invece continueranno ad andare in onda ma si concentreranno per lo più sulla trattazione di argomenti correlati all’emergenza sanitaria.

Con ogni probabilità le interruzioni di programmi di intrattenimento non si fermeranno qui: c’è il rischio concreto che si scelga di interrompere anche Uomini e Donne e il Grande Fratello.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.